La libertà di parola

L’uomo non fa quasi mai uso delle libertà che ha, come per esempio della libertà di pensiero; pretende invece come compenso la libertà di parola.

(Sören Kierkegaard)

3 Risposte

  1. Che cosa c’è di più bello della libertà di pensiero?
    Anche la libertà di parola è importante. Ma oggi è parola urlata, parola tesa al conflitto, parola priva di macerata riflessione … solo dal silenzio e dalla capacità riflessiva possiamo trarre giovamento…

  2. Eh sì questo è il momento delle parole… Parole parole parole come nella canzone di Mina… ma parole vuote di vero pensiero… e piene di banalità…

    A proposito di “momento” segnalo questo mio post stavolta non in onore delle poesie illustrate nelle vecchie care classiche bellissime trasmissioni del ns Prof… ma proprio di una sua poesia-pensiero…

    http://tonykospan21.wordpress.com/2010/06/16/questo-e-il-tempo-poesia-sublime/

    Buon pomeriggio domenicale…

    t.k.

  3. la libertà di parola ,ossia la comunicazione,dovrebbe esprimere i sentimenti più immediati,anche se oramai i sentimenti sono sovrastati da un modo di comunicare urlato,cvelenoso,insultando etc.E’ in atto qiuesta rivoluzione,oramai culturale,diventa così molto limitato lo spazio per la libertà di pensiero,Quest’ ultima cade dal livello di regina della socialità al ridotto del “cave canem”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...