L’uomo artigiano

Non significa solo artigianato, ma anche un’arte, un lavoro fatto bene, dove ci siamo applicati. Un lavoro così è un fine in se stesso, ci rende fieri. E questo si applica tanto a modellare un vaso, come a scrivere, diagnosticare una malattia. La vera chiave per la soddisfazione non è lavorare preferibilmente con le mani, ma lottare per acquisire competenza e impegno, cioé le qualifiche dell'”uomo artigiano”. Sperimentare, farsi delle domande, evolvere. E’ collaborare con gli altri, anziché competere a tutti i costi. Sono queste le qualità per sviluppare il rispetto di sé e cercare di vivere una vita che sia davvero degna.

Richard Sennet

3 Risposte

  1. è proprio così infatti. a volte dimentichiamo quanto sia importante per l’uomo fare bene il proprio lavoro, qualunque esso sia. imparare a fare sempre meglio. ascesi vuol dire applicazione. dovremmo ribellarci tutte le volte che la società devia il nostro naturale bisogno di miglioramento e lo costringe in scorciatoie o in soste forzate. è la più grave delle mutilazioni che possiamo fare alla nostra anima.

  2. Gabriè, stasera tifo con te.Il Lecce gocherà per vincere…. , speriamo che il Milan faccia la stessa cosa… . IL CALCIO PULITO DEVE ESSERE QUESTO, NON SOLO GLI ARBRITRAGGI… .

    Se la Lazio raggiungerà la champions… è fra le squadre più forti d’ Europa.

    Speriamo in una buon successo.. .

  3. Forza Lazio! Speriamo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...