Emozione, musica e cinema (2)

Il ventre dell’architetto