Il vero amore

Il vero amore non è solo un sentimento positivo, è anche una forza fantastica per elevarsi, e per permettere al partner di crescere ed evolversi verso il meglio di se stesso. Un amore degno di questo nome consente all’altro di realizzarsi, non di distruggersi. Conduce verso la gioia, la conoscenza di sé, l’apertura al mondo e a quella sensazione di essere in grado di godere della felicità. Certo, la felicità non si conquista solo nell’ambito di una relazione, per fortuna. Ma non possiamo non considerare l’aspetto aberrante di una relazione che in pochi mesi ci provoca mortificazione, perdita di fiducia in noi stessi, contrasti e annullamento dell’Io.

Isabelle Nazare-Aga

Annunci

Il vero amore non lascia tracce

Inviata da Beatrice:

Il vero amore non lascia tracce
Come la bruma non lascia sfregi
Sul verde cupo della collina
Così il mio corpo non lascia sfregi
Su di te e non lo farà mai.

Oltre le finestre nel buio
I bambini vengono, i bambini vanno
Come frecce senza bersaglio
Come manette fatte di neve.

Il vero amore non lascia tracce
Se tu e io siamo una cosa sola
Si perde nei nostri abbracci
Come stelle contro il sole
Come una foglia cadente può restare
Un momento nell’aria
Così come la tua testa sul mio petto
Così la mia mano sui tuoi capelli.

E molte notti resistono
Senza una luna, senza una stella
Così resisteremo noi
Quando uno dei due sarà via, lontano

(Leonard Cohen)

Vero amore

Preserverò quest’amore contro Dio,
la dannazione eterna, contro tutto.
Questo è il vero amore.

Joseph Campbell

Il vero amore

Il vero amore è come una finestra illuminata in una notte buia. Il vero amore è una quiete accesa.

Giuseppe Ungaretti