Giudizio sull’azione

Non l’azione, ma il nostro giudizio sull’azione (magari anche errato) fa la nostra coscienza, la storia privata di noi stessi.

Friedrich Nietzsche