Avvengo

Avvengo.
Parola
dopo
parola.
Mi destino
a te,
solitudine
dei mie giorni
senza te-nerezza.

Sergio pour Sans

Annunci