Sui miti

Una lettura attenta dei miti può dare alcune risposte alle domande sull’identità e sulle ragioni della miseria psichica di molti esseri umani.  I racconti mitici non sono semplicemente dei romanzi d’avventura che narrano di un conflitto di interessi tra fazioni aspiranti a qualsivoglia forma di potere, né tantomeno racconti divertenti dove la magia e il meraviglioso si mescolano all’invenzione. Certo, anche nel mito non mancano maledizioni e metamorfosi che si susseguono fino al raggiungimento di situazioni critiche, le quali si risolvono in favore di questo o di quello, contribuendo così alla creazione di un’atmosfera incantata. Tuttavia questa dimensione fantasmagorica sollecita una modalità di pensiero in cui i sogni, gli incubi, i fantasmi che animano la nostra coscienza e il nostro inconscio, si sovrappongono.

Henry Thomas