Luce di mare

Capo riverso
bocca semiaperta
e senti e sai
sei passato a scambiare suoni
a risciacquare il mare
che d’amore canta sul mare tuo
braccio alto sul capo
pugno stretto d’un odore sfamato
chioma impennata sul cuscino mosso
io resto.
Talloni in moto e a tempo
all’oceano vagamente torno
poiché bocca semiaperta e sai
sei passato a scambiare suoni
a risciacquare il mare
sai che
anfibia sono
e
non annego mai se non d’amore

Ornella Pennacchioni

 

Annunci