Molti tra i vivi meritano la morte e parecchi tra i morti meritano la vita, sei forse tu in grado di decidere?E allora non essere troppo generoso nel distribuire la morte nei tuoi giudizi, sappi che neanche i più saggi possono vedere tutte le conseguenze.

Ed ora infine giunge a me. Tu mi daresti l’Anello di tua iniziativa! Al posto dell’Oscuro Signore vuoi mettere una Regina. Ed io non sarò oscura, ma bella e terribile come la Mattina e la Notte! Splendida come il Mare ed il Sole e la Neve sulla Montagna! Temuta come i Fulmini e la Tempesta! Più forte delle fondamenta della terra. Tutti mi ameranno, disperandosi!

John R. R. Tolkien, Il Signore degli Anelli

Annunci

Dove sono il cavallo e il cavaliere