Follia

“Mi hanno chiamato folle; ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell’intelletto, se la maggior parte di ciò che è glorioso, se tutto ciò che è profondo non nasca da una malattia della mente, da stati di esaltazione della mente a spese dell’intelletto in generale”.

Edgar Allan Poe

Annunci

da Verona

E se l’amore fosse una fusione?

Una compenetrazione così intensa da perdere ogni connotato personale e nello stesso tempo, ritrovarli in una esaltazione priva di confini.