Presentazione del libro “Chi siete?” di Doriana Vovola ad Arezzo, opera che contiene le mie “Suggestioni”

280_0_4844867_458062Carissimi,

oggi, 21 novembre, alla manifestazione “Incontri d’ Autore” ad Arezzo, alle ore 17.30, presso la libreria Mondadori, la scrittrice Doriana Vovola presenterà il libro “Chi siete?”, edito da Europa Edizioni.  Musicologa, progettista culturale e artista multiforme, l’autrice declina il suo impegno alla sensibilizzazione e al sostegno attivo dei diritti umani, sociali e civili, animali e dell’ ambiente. Per la sua attività ha ricevuto diversi premi per i diritti umani dei popoli e dei singoli.

“..Prigionia e libertà, elettricità emotive e perdita di baricentro esistenziale. Sensitività, poesia, filosofia e mistica in paradigma teatrale come
atto di presenza verso popoli, etnie, culture, sensibilità devastate dalle persecuzioni. …Densa sospensione di aneliti, negazioni, fughe, volontà…
dinamiche battenti, sognanti di realtà nevralgiche che intrecciano, tagliano, donano, s’incuneano e sperano.
Se la prigionia fosse superficie d’ acqua cosa apparirebbe dell’ umanità affacciata sul suo specchio? Stati d’essere non più persone. Sentimenti
e prospettive che generano, alimentano e sfogano unicamente nella dimensione interiore. ‘Chi siete?’ pungola l’umanità, mostra l’ afflato
dell’umanità vittima della violazione. “…una rappresentazione di incanti. Una successione di energie al galoppo. …andare per coinvolgimenti. …psichici dirupi da cui è impossibile allontanarsi. Sottrarsi. …iniziano le voci, una per volta e tutte insieme.”
(dalla prefazione “Suggestioni” di Gabriele La Porta)

 

Etica in Atto (Conferenza)

Carissimi, se potete, vi aspetto…
Gabriele

Si terrà a Roma martedì 3 settembre alle ore 11 presso la Sala della Crociera BiASA MiBAC, in
via del Collegio Romano 27, la conferenza stampa di presentazione dei vincitori e della
cerimonia/ evento (6 e 7 settembre ore 21 a Pescara, Palazzo Monumentale Aurum) della V edizione
del Premio internazionale Etica in Atto per la nuova drammaturgia ad argomento etico:
concorso per autori teatrali, dedicato al free lance Antonio Russo, che promuove la lingua e i dialetti
italiani nel mondo.
Interverranno:
Irene Pivetti, Presidente dell’ Associazione di Promozione Sociale Learn To Be Free e del Festival delle
Identità, Media Partner del Premio Etica in Atto;
Doriana Vovola, Presidente fondatore del Premio Etica in Atto;
Emanuela Giordano, Presidente di Giuria del Premio Etica in Atto 2013 e Direttore Casa dei Teatri e
della Drammaturgia Contemporanea;
Gabriele La Porta, Membro della Giuria del Premio Etica in Atto 2013;
i premiati del Premio Etica in Atto 2013.
Il Premio, unico in Europa, nasce dalla volontà del presidente fondatore Doriana Vovola, drammaturga e
cultural manager da sempre impegnata nei diritti umani, animali, ambientali ed è promosso
dall’associazione culturale-sociale “Le Acque dell’Etica”.Con l’interesse di regalare al teatro
contemporaneo temi di valore etico, il premio è una realtà culturale apartitica che chiama autori italiani
e stranieri a riflettere sulle criticità della modernità e contemporaneità e si conferma come
catalizzatore e promotore della lingua italiana “di ritorno” grazie alla partecipazione anche di autori
italiani emigrati all’ estero e di cultori stranieri della lingua del Bel Paese.
Il premio, con l’ egida di Beatrice Russo madre del free lance e con madrina Dacia Maraini unisce nel
proprio progetto personalità di spicco del mondo teatrale, accademico e giornalistico in favore dei
drammaturghi di nuova generazione: infatti, con patrocini istituzionali e ministeriali e in partnership
(ufficializzate ad oggi)con la Fondazione Antonio Russo, Fondazione Learn To Be Free, Coop
Adriatica e con il Premio Agenda Rossa, si promuovono drammaturgie dal mondo in lingua italiana su
argomenti quali diritti umani, ambiente, informazione, impegno civile, tutela dell’ infanzia,
libertà di pensiero e parola, legalità, diritti animali, guerra, coscienza sociale, minoranze,
disabilità, violenza di genere, disagio giovanile.
Spiega Doriana Vovola:”Attraverso la drammaturgia contemporanea in lingua italiana anche di
connazionali residenti in Europa e America, arrivano e arriveranno infatti allo spettatore storie di criticità
della civiltà umana e il futuro condiviso sarà il risultato di riflessioni e sensibilizzazione”.

Etica in Atto

Carissimi Amici,
Carissime Amiche,
sono lieta di comunicarVi, che Venerdì 6 settembre, e Sabato 7 settembre, presso l’Aurum di Pescara, dalle ore 21.00, si terrà la premiazione dei vincitori della quinta edizione del concorso per autori teatrali “Etica in Atto” dedicato alla nuova drammaturgia ad argomento etico in lingua e dialetti italiani. Madrina del premio, dedicato alla memoria di Antonio Russo, fin dalla prima edizione Dacia Maraini.

Il Premio, a cadenza biennale, nasce dalla volontà del presidente fondatore Doriana Vovola, drammaturga e cultural manager da sempre impegnata nei diritti umani, animali, ambientali ed è promosso dall’associazione culturale-sociale “Le Acque dell’Etica” con il patrocinio ed il sostegno, dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara con l’interesse di regalare al teatro contemporaneo temi di importante e sentito valore etico.

Il Premio Etica in Atto è una realtà culturale apartitica che chiama autori italiani e stranieri a riflettere sulle criticità della modernità e contemporaneità e si conferma come catalizzatore e promotore della lingua italiana “di ritorno” grazie alla partecipazione di autori italiani emigrati all’ estero e di cultori stranieri della lingua del Bel Paese.

Al vincitore andranno scultura d’ autore ideata per il premio dall’ artista italo-canadese Antonella Sigismondi, un assegno di 1000 euro e pubblicazione bilingue in cartaceo e ebook del testo nella collana Etica in Atto (Edizioni Progetto Cultura).

Per gli altri testi selezionati targa di merito, possibilità di essere pubblicati nella suddetta collana editoriale e di essere inseriti nel circuito di iniziative interne al Progetto Etica in Atto e ai suoi partner culturali.

Siete invitati a partecipare !!

INGRESSO LIBERO

Giovanna Porcaro
Assessore alla Cultura del Comune di Pescara

Nella giuria, ci sarò anche io
Vi aspetto
Gabriele

etica