L’Anima e il suo Codice

Cari amici, nei prossimi giorni sarò nell’alta Tuscia per un cammino di sei tappe-incontri attraverso il territorio di Anima. Proprio di Anima e del suo Codice parlerò domani sera alle ore 21:00 nel Chiostro di S. Agostino a Soriano nel Cimino.
Vi auguro una buona serata!

Annunci

Porto VIII

L’archeologo inglese S. F. Hood è riuscito a stabilire una precisa correlazione tra le scritture rituali di Creta, Iraq e tutto il bacino dei Balcani.

Seimila anni fa, dunque, si sarebbe usato un codice comune nell’esperire il culto. Di un tipo particolare che Hood non esita a definire «magico». E il premio Nobel per la scoperta dell’energia molecolare, Jacques Monod, afferma da venticinque anni lo stesso fondamentale concetto: «L’apparizione del linguaggio ha probabilmente preceduto l’emergere del sistema nervoso centrale…  In altre parole, sarebbe il linguaggio ad aver creato l’uomo piuttosto che l’uomo il linguaggio».

Basta leggere con attenzione i testi sacri di qualsiasi religione, per sapere che a tali conclusioni i padri dei padri erano già arrivati. Non è infatti scritto: «Primo fu il Verbo»?