Agosto

Maestro Venceslao, “Agosto”, dal “Ciclo dei Mesi” (1400 circa), affresco nella Torre dell’Aquila, Castello del Buonconsiglio, Trento

Il nostro carissimo Gianluca, che ringrazio di cuore, ci augura buone vacanze con questi versi del grande Garcia Lorca:

…professore, voglio dedicare una poesia ai lettori del blog augurando a tutti buone vacanze:

AGOSTO”

Controluce e tramonti
di pesca e zucchero
e il sole dentro la sera
come il nocciolo nel frutto
la pannocchia serra intatta
la sua risata gialla e dura.
Agosto.
I bambini mangiano
pane nero e luna piena.

Federico Garcia Lorca

Saluti a tutti.
g.luca

Annunci