Delle occhiate furtive del mio amore

Delle occhiate furtive del mio amore
chiunque è sconcertato.
Ma io, che me ne intendo,
ne so il significato.

Vogliono dire: io amo
questo, non quello o un altro.
Smettete, brava gente,
le smanie, lo stupore.

Certo il suo sguardo in giro
ha poteri inauditi:
ma non fa che trasmettermi
un dolce appuntamento.

Johann Wolfang Goethe

Il tempo (2)

Se siamo sempre di corsa e affannati non è a causa del tempo, è perché forziamo noi stessi a rispettare un programma, una promessa, un appuntamento. Non dipende dal tempo. Dipende dal nostro tentativo di controllare la vita pianificandola. E viceversa, quando ci sembra che tutto proceda troppo lentamente, di nuovo non è perché il tempo sia lento, ma è perché siamo annoiati, scollati dalla vita, perché nutriamo aspettative che non si realizzano. Sono molto restio a dare un’importanza preponderante al tempo, mi ispira diffidenza. In senso pregnante il Tempo è Chronos, o Crono, non è Kairos – una qualità o diverse qualità pertinenti a ciascun fenomeno in quanto tale… ma qui stiamo diventando troppo filosofici.

James Hillman