Invito a riflettere: “Perché saliamo su una barca”

Advertisements

9 Risposte

  1. MAGGIORE COSCIENZA PER SOLE IN TORO.. 🙂
    “Secondo segno della sequenza zodiacale, Toro alterna il ritmo veloce di Ariete con quello pacato e lento che gli è proprio, proverbiale è infatti la sua pazienza. È il ritmo che rumina e aspetta con tutta calma che ogni cosa avvenga al suo giusto momento.
    Scendendo dalla testa, esso governa quella parte del corpo che va dalla mandibola inferiore all’attaccatura del collo; bocca, lingua e papille gustative fanno quindi parte della sua simbologia. Esse ci parlano di nutrimento, del piacere di gustare, del gusto alla vita e dell’assaporare non solo i cibi ma anche tutto ciò che è utile al nostro nutrimento affettivo. Toro non si accontenta di qualche sporadica manifestazione d’amore, ma sostiene e promuove ogni forma di amore profondo atta a immettere in ogni nostra cellula quell’ energia capace di aprirsi un varco tra le difficili pieghe emotive di amori perduti e sconsolate sensazioni di abbandono. È legato alla terra in quanto madre che accoglie e che nutre tutte le sue creature senza distinzione alcuna. Governa alcune ghiandole endocrine come la tiroide, importantissima, che tra le altre cose, regola il ritmo circadiano del giorno e della notte, secerne l’ormone della crescita ed è quindi chiaramente collegata al principio di vita.
    Tutte le tradizioni che parlano delle dee madri hanno uno stretto rapporto con l’energia di Toro che anche nel suo glifo ci trasmette la sua valenza femminile. Rappresenta infatti un contenitore che, aperto, accoglie, proprio come l’utero che accoglie il seme per proseguire la discendenza e quindi la vita.
    Poiché i simboli lavorano su tutti i piani dell’esistenza, da quello più materiale e fisico a quello più spirituale, l’atteggiamento di accettazione e di accoglienza può manifestarsi anche a livello caratteriale e psichico, apportandoci quell’energia di apertura affettiva che può permetterci di sincronizzarci sulla ritmicità vitale del dare/avere per avere una vita più piena e spontaneamente gioiosa.
    Questo è ciò che la nostra quota-parte Toro può farci come dono.
    IL PROGETTO DEL SOLE IN TORO.. Emoticon heart
    ” il viaggio del Toro e’ imperniato sulla costruzione di sicurezze e di valori personali,che gli permettano di andare al di la’ della sua possessivita’ e del suo egoismo.Il Toro fatica ad allargare la visione del mondo;spesso non vede al di la’ del suo piccolo territorio.Per il quale e’ disposto a tutto pur di proteggerlo e di non aprirlo a nessuno.Che non sia della sua famiglia.
    In questo e’ rappresentato il suo problema;deve aprirsi,deve costruire una sicurezza che sia interna che gli permetta poi di poter sentirsi rassicurato anche quando e’ in contatto con gli altri e con cio’ che e’ diverso dal suo modo di pensare e di comportarsi;per raggiungere questo obiettivo deve abbandonare il suo naturale paraocchi,quello che gli limita la visione,imprigionandolo nella ristrettezza di opinioni;nella paura del diverso e del nuovo e a volte,del suo bisogno di trattenere e di aggrapparsi alle cose e agli affetti.
    Spesso per la paura di condividere il Toro perde tutto esattamente come accadde a Minosse che a causa della sua cupidigia,perdette la tranquillita’,la moglie ed ebbe come figlio il Minotauro per non restituire a Poseidone il Toro bianco che apparteneva al Dio.
    Il Toro deve quindi comprendere che le sicurezze di cui lui ha bisogno devono essere costruite da valori interni e non da beni terreni e materiali,in caso contrario,rischia di perdere.
    Deve dunque crearsi un forte senso di sicurezza interna che sia INDIPENDENTE da tutto cio’ che ha all’esterno.
    Deve distinguere L’ESSERE DALL’AVERE costruendosi una sana struttura di valori che guidino le sue scelte verso una realizzazione autentica e gratificante.
    La sua OMBRA e’ rappresentata da: possesso,trattenimento,inglobamento e divoramento,tutte problematiche che gli giungono dalla paura di non avere cio’ di cui ha bisogno.
    Deve quindi superare il troppo attaccamento alla materialita’ e deve sconfiggere la rigidita’ ce deriva dall’incapacita’ di ascolto del mondo.
    La sua proverbiale pazienza puo’ diventare una reale qualita’ utilizzabile per la costruzione delle sue sicurezze ma non deve tradursi in immobilita’.
    L’incapacita’ di riconoscere il suo lato oscuro lo porta ad essere arido,avido ed egoista.Deve farsi una base sicura che gli consenta di sentirsi veramente sostenuto in ogni momento dalle sue immense risorse interiori; il suo compito e’ quello di concentrare al massimo le sue energie per poi renderle utilizzabili.
    Non deve in alcun modo trattenerle,altrimenti queste stagnano,e come tale diventano pericolose.
    Il suo glifo e’ un Toro animale maschile,simbolo di fertilita’ quasi a significare un nucleo di forza,d’istintivita’ e di aggressivita’ non ben identificato a livello cosciente ce deve divenire “sostanza vera” da rendere produttiva.
    Il Toro contrappone un’ombra molto oscura che compensa il suo comportamento cosciente che ritiene essere sempre lineare,chiaro,bonario,e spesso ingenuo.
    In realta’ possiede un’innata diffidenza che nasce dalla sua scarsa dinamicita’ mentale e dalla carenza di astuzia e di curiosita’ verso il mondo;e’ questo che tende a renderlo insicuro e pauroso e quindi incapace di dare fiducia piena a chi e a cio’ che non conosce ma anche alle sue risorse interiori.
    solo quando fara’ Luce su questa parte il Toro potra’ svelare appieno la sua parte positiva che consiste nel dare affetto,protezione e contenimento e nell’affermare il valore della vita sopra qualunque altro valore effimero,alimentandola e nutrendola.”
    (web)

  2. Sono felice di poter essere utile, attraverso questo blog, ad una piccola comunità di rifugiati.
    http://www.integrazionemigranti.gov.it/Attualita/News/Pagine/sprar-laboratorio-uncinetto.aspx

  3. “Noli mirari quia nigra sum: decoloravit enim me sol, quia fratres mei pugnaverunt contro me, quam posuerunt custodem in vineis” (Dal Cantico dei Cantici di Salomone)

  4. Il male peggiore sta nelle scatenanti malevoli cause prime,che certe celate lobbies del potere di questo assai martoriato amato mondo inducono ai corruttibili stupidi uomini politici di ogni stato e di ogni nazione affinché con ogni mezzo venga nel tempo da loro stabilito, dimezzata la popolazione terrestre. Questa è la grande atroce verità che si mostra e si nasconde dietro questa atroce inumana inaccettabile verità. È necessario risvegliarsi dal lungo sonno indotto, è necessario risvegliare ad ogni costo la propria coscienza affinché si possa garantire la sopravvivenza per il prossimo. I grigi alieni provenienti da un altro sistema distante 2 anni luce dal nostro vogliono dominare in questo mondo. I lupi vestiti di agnello da tempo si sono insidiati nelle maggiori organizzazioni che velatamente operano in questo mondo. Questa è l’atroce inaccettabile verità divulgata da tanti ricercatori ed esploratori dei mondi dell’anima. Che ognuno rifletta su queste strane inaccettabili parole, perché domani tutto questo succederà in tutte le parti del mondo.

  5. Basta!

  6. Certamente Carissima Valeria queste poche parole bastano per farci capire che siamo immersi nel mondo dei balocchi e che di sicuro è assai necessario risvegliare la nostra coscienza 😀

  7. Dicevo basta: due anni luce sono troppi… Troppi anni luce ci separano da questi sedicenti invasori del paese dei balocchi, ai quali non importerà un bel niente di spostamenti di fluidi umani, se neanche ai loro ambasciatori, lecchini, che sono tanto più vicini, importa un fico secco di rifletterci sopra, visto che sono interessati a dei balocchi. Non so se mi sono spiegata.

  8. Cara Valeria, purtroppo, quello che c’è di più malevolo osservabile oggi in tutto il mondo (ISIS compresa, che è una organizzazione pilotata e guidata dalle grandi malevoli Lobbies occidentali) è dovuto ai loro malevoli influssi. Il loro pianeta sta morendo e la loro razza sta morendo, il loro obiettivo è mischiarsi e sostituirsi con i pochi che resteranno della razza umana…… Osserva la natura, osserva il cielo e noterai come sia molto differente ed assai offuscato da quello che guardavamo quando eravamo piccoli. Quasi tutti i casi di abduction, di rapimenti o di ritrovamento di corpi animali smembramenti è da imputare a loro. Sono proprio loro che hanno da tanto tempo parteggiato con la nostra chiesa per manifestare quello che nell’ignoranza viene definito “il miracolo del sole”, così come tutte le apparizione mariane, solo proprio loro che hanno corrotto attraverso le gerarchie di potere quasi tutti gli uomini politici e militari di ogni governo, di ogni stato con occulti servizi o con scambi di tecnologia aliena…..

    Vedi, il problema non è solo il nostro, ma soprattutto lo sarà per i nostri inconsapevoli figli, e penso che da genitori in qualche modo dobbiamo aiutarli affinché ci sia un prossimo anche nella grande illusione.

    https://www.google.it/search?q=abduction+alieni&rlz=1C1WZPL_enIT588IT592&es_sm=122&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ei=zqs6Vb_JH8vfaqfhgbAK&ved=0CCgQsAQ&biw=1920&bih=965

  9. Caro Raffaele, vedi, non soltanto il cielo su di noi è molto cambiato da quando eravamo piccoli, ma anche le persone che lo guardavano insieme a te. E non puoi farci proprio niente: ad un certo punto è successo comunque che, nonostante il pessimismo e l’allarmismo imperante dei razzisti, qualcuno non credesse neanche ad una minchiata di quello che postavano. Vedi, raffaele, le razze così come le concepivamo si sono rivelate per quello che sono: una bufala che, se prudentemente evitata nei discorsi, renderebbe forse un po’ più credibile e tollerabile l’esercizio dell’ascolto da parte di chi, te lo assicuro, non è tanto impressionato dalle apparizioni mariane di ogni tempo, dalle malevole Lobbies di potere di ogni tempo, dai servizi segreti di ogni tempo e da sempre deviati, allucinati, manipolati, corrotti, ignoranti del dolore e della bellezza che malgrado la loro piccola esistenza si moltiplica in maniera vertiginosa e pericolosa ogni qual volta loro cerchino di sopraffarla… Nooo: quello che impressiona maggiormente è il malcelato, costante e persistente tentativo da parte di questa minoranza, che si spera sia veramente in via di estinzione, di prendere per il culo chiunque presti orecchio alle sue minacce per cercare di controllare l’emotività altrui. E senno non sarebbero così rognosi, se non avessero paura di estinguersi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...