Convalescente

Ancora vita il tuo dolce rumore
dopo giorni bui e muti riprende.
Porta il vento di maggio l’odore
del fieno, il cielo immobile splende.
Gli occhi stanchi colpisce di lontano
il rosso papavero in mezzo al tenero grano.

Attilio Bertolucci

Advertisements

9 Risposte

  1. grato questo delicato idillio.Sempre bravo Attilio

  2. vita= dolce rumore che riprende dopo giorni bui…
    Ancora vita= riprende…
    La vita è quel rosso papavero che “colpisce” la vista come l’udito un rumore che ritorna… La percezione è il timbro che caratterizza la voce della vita, la cui eco è l’odore del fieno portato dal vento, nello spazio racchiuso dal cielo…
    (Io, di lontano, vedo Artemide. Ma questa è la mia percezione!)

  3. Ciao Gabriele,
    ho pensato di inoltralti questa mia interpretazione del Concerto Italiano di J.S.BACH.

    Come stai?
    mi piacerebbe scriverti…è da un pò che non ci si sente.
    Puoi comunicarmi una tua email?

    Ogni bene,
    Nicola

  4. Ciao, Nicola. Sto bene e ti ringrazio per lo splendido concerto che mi hai mandato. Puoi scrivermi all’indirizzo email della mia collaboratrice: martinelliclara@virgilio.it. Cercherò di risponderti quanto prima. Un abbraccio e ogni bene anche a te.

  5. Sig. Nicola, forse, lei sarà un bravo compositore. Però, su yotube non ho mai visto filmati e immagini che lei sia un pianista. Ci portebbe far vedere qualche suo concerto, con lei al pianoforte ? Grazie.Denise.

  6. dovuta e ragiomnevole richiesta,mi pare

  7. Un Inno alla vita ci sta.

  8. Gentile Denise,

    Ho indirizzato il mio post a Gabriele La Porta, una cara persona che conosco da oltre dieci anni: il brano era a lui dedicato.
    Lei continua a parlare al plurale: “ci porterebbe”, “ci porti”…
    Parla a nome di chi?

    Collaboro come scrittore di musiche per film e pubblicità con la Chisciotte Produzioni di Milano, ho scritto le musiche per le rubriche “Uomo da Marciapiede” e “Un volto tra la folla” di Piero Ricca (Il Fatto Quotidiano online) e per “L’Occhio che Uccide” di Ricky Farina (Il Fatto Quotidiano online).

    Collaboro -tra le altre cose- con il cinema di Silvano Agosti e con la poetessa Beatrice Niccolai.

    Le registrazioni inserite in YouTube hanno carattere di promozione della mia attività: tutti i brani impiegati in film, documentari o interviste vengono da me inseriti in YouTube.

    In tutto questo la mia immagine ha ben poca importanza.
    Se avesse ascoltato con attenzione, avrebbe sentito che la registrazione de “Concerto Italiano” è effettuata su un pianoforte digitale; gli altri brani vengono registrati in studio prima di essere montati nei film o registrati in presa diretta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...