Ricordo di fanciullezza

Le gaggie della mia fanciullezza
dalle fresche foglie che suonano in bocca..
Si cammina per il Cinghio asciutto,
qualche ramo più lungo ci accarezza
la faccia fervida, e allora, scostando
il ramo dolce e fastidioso, per inconscia vendetta
si spoglia di una manata di tenere foglie.
Se ne sceglie una, si pone lieve
sulle labbra e si suona camminando,
dimentichi dei compagni.
Passano libellule, s’odono le trebbiatrici lontane,
si vive come in un caldo sogno.
Quando più la cicala non s’ode cantare,
e le prime ombre e il silenzio della sera ci colgono,
quasi all’improvviso, una smania prende le gambe
e si corre sino a perdere fiato,
nella fresca sera, paurosi e felici.

Attilio Bertolucci
Annunci

9 Risposte

  1. Indugiare: non è inerzia, è arte che si apprende nella fanciullezza quando ci è possibile rincorrere e raggiungere il tempo che passa. Indugiare dischiude tutto un mondo. Quel mondo non si dimentica, il resto appartiene al tempo che, anche se lo distrugge, tanto non è nostro.

  2. suona meglio se tenuta stretta tra due pollici affiancati e facendola vibrare con con le labbra,Si puo’ cavarne melodie.
    Che cari ricordi suscitano questi bei versi di Bertolucci,
    Grazie Gabriele.Serena serata

  3. Caro Gilberto, parli da vero intenditore. Buona serata! Gabriele

  4. le chiamavamo pipite, suonare diversi tipologie di foglie, da quella degli alberi, a quella dei canneti, giusto come descrive “ghisilbert,” alcuni si mettevano tra i due pollici, ma c’era chi riusciva a farle suonare anche tra l’indice e il medio.. Un po ricordando il vento che suona passando tra gli alberi… 😉 ! Come è vero, Valeria, gioventù dai piedi di nuvole bianche, è il tempo era qualcosa che non aveva spazio. Almeno a quella età… 😉 Buona serata a tutti.

  5. Ora sono in tre… gli intenditori.

  6. Il fanciullo che divina il “genius loci” perchè ancora sensibile alle rappresentazioni del mondo e alle reazioni corporee… E poi viene sera.
    Buona serata! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...