A Saluzzo per “IL MISTERO DI DANTE” di Louis Nero

Gabriele La Porta - Louis Nero

Il 20 dicembre 2014, alle ore 16:00, nell’ambito di AUTUNNO MUSICALE – SETTIMA EDIZIONE presso la Scuola APM, con l’organizzazione dell’ACCADEMIA FILARMONICA DI SALUZZO, via dell’Annunziata 1 B (Telefono 0175 248859), presenterò il film del mio caro amico Luois Nero “IL MISTERO DI DANTE”.
Vi aspetto numerosi; l’ingresso è libero ma la prenotazione è abbligatoria.

“Un viaggio dalla circonferenza verso il centro. Dall’esteriore all’interiore. Un misterioso linguaggio, antico come il mondo. Viaggiatori trasformati in pionieri esploratori di nuovi mondi. Una reminiscenza del meraviglioso mondo dantesco: da un’analisi esteriore alla scoperta della verità celata “sotto ‘l velame de li versi strani“. Un’indagine poliziesca negli innumerevoli cunicoli d’interpretazione dell’opera del più grande genio italiano del 1300: Dante Alighieri. Un viaggio, alla fine del quale, forse, lo spettatore avrà a disposizione gli strumenti per farsi una propria opinione su cosa stia dietro a questo misterioso autore. Guide virgiliane di questo pellegrinaggio saranno eminenti studiosi che cercheranno di accendere qualche luce nell’intricato groviglio di interpretazioni simboliche che si sono succedute nel tempo. L’obbiettivo di tutti, anche se in apparenza divergente, sarà quello di suggerire nuovi percorsi che porteranno a nuove strade più illuminate. Un dubbio nasce spontaneo: esiste ancora, anche sotto diverso nome, quel gruppo iniziatico del 1300 che andava sotto il nome de “I Fedeli D’Amore”? Siamo stati contattati da alcuni di loro. Ecco il racconto di questa ricerca”.

Advertisements

18 Risposte

  1. Ciao, e…. non potendo ‘esserci’, non sarà mai possibile vedere in altro modo, il Film di sicuro, interessantissimo?Ciao Gabriele, non ho molto tempo per seguire tutto, ma non ti perdo di vista, archivio e prima o poi mi vedrò tutto, con calma…… La vita…. la Famiglia (pesantissima)… 🙂 P.S.: Il tuo sorriso é sempre affascinante…. 🙂 Un saluto a tutti gli ‘Amici Virtuali che ti sono sempre stati vicini’….

  2. una sapienza ,però ,a cui si deve essere geneticamente predisposti,quella esoterica.,caro Gabriele.
    Un viaggio siddhartico ,mandalico centripeto.Certo meraviglioso e misterico,da farsi.
    Grazie del consiglio.

  3. Buona domenica, caro Prof. La Porta, a lei, famiglia ed ai suoi preziosi collaboratori.
    Spero, e credo di non essere sola, che di tutti questi interessanti convegni e conferenze si possa avere qualche video, anche amatoriale di qualche amico che abbia avuto l’opportunità di parteciparvi e li voglia con-dividere con noi tutti del blog.

  4. C’è in previsione anche qualche tappa a Napoli o provincia?
    Un abbraccio, Anna

  5. Un saluto anche a te, carissima. Grazie e ti abbraccio forte.

  6. Caro Gilberto, è vero si deve esere predisposti, ma è un viaggio che consiglio di fare a tutti. Un abbraccio. Gabriele

  7. Carissima, l’idea infatti era quella di condividere con voi anche dei video. Ci stiamo organizzando. Ti abbraccio forte. Gabriele

  8. Per il momento, no. Mi spiace.

  9. Professore, essendo che qualcosina dei suoi vari incontri si trova, e sono stati messi su youtube, cosa che permette a chi come ad anna, volesse seguirli, ribadisco che si trova qualche diciamo conferenza_incontro. Mi permetto, se pur non so se le registrazioni e riprese, sono organizzate da le dallo staff, di dar più attenzione alla parte audio, per avere un ascolto di qualità per comprendere e ascoltare meglio! La ringrazio. 🙂

  10. Professore,
    nel film si fa cenno a uomini che “..sistematicamente..” hanno il compito di elevare le coscienze dell’umanitá.
    Un ruolo probabilmente ricoperto dalla compagnia teatrale cui apparteneva Shakespeare.
    Così come tale compito, con modalitá differenti, potrebbe essere stato svolto in altri contesti storici e religiosi successivi o notevolmente precedenti. La qual cosa darebbe ragione alla concezione greca (e non solo) della circolaritá del tempo e torto alla visione lineare del tempo al quale la Chiesa attribuisce carattere soteriologico (tanto da riporre la salvazione in un evento pressochè meccanicistico).

    Nel film, poi, si fa cenno alle “segrete cose”, quali tappe che l’iniziato conquista dentro di sè e che nessuno che vi sia veramente entrato si permetterebbe mai di svelare perchè …proibirebbe la strada all’altro.

    Ciò premesso, posso chiederLe se a suo parere esistano epoche in cui questa regola del segreto non abbia più ragion d’essere? Non c’è proprio nessuna differenza ad esempio tra il XVII secolo e quello attuale?

    La domanda non presuppone necessariamente un apprezzamento per I tempi attuali.

    un abbraccio..

  11. Carissimo, ma alcuni video non li inseriamo noi. Comunque, grazie per la segnalazione. Un abbraccio.

  12. si professore, lo avevo immaginato, infatti sottolineo, pur non sapendo se sono fatti da voi come staff etc.ecc! Bé, chiedere a chi….. gentilmente e graditamente, riprende, se può magari…. certo con l’attrezzatura a disposizione che si usa, dare una maggiore priorità all’audio! Il motivo, so che lo capisce da se, Carissimo Professore! Grazie a lei…. con totale rispetto e affetto, “Giuseppe” 🙂

  13. NON so perché, sin dall’inizio della fine delle sue trasmissioni Tv, sento, e non penso, da una certa forma di “dietrologia”.A quel mondo Stolto, che ancora crede di poter ostacolare i mari e i fiumi in piena Censurando, impedendo la messa in onda su reti nazionali di alcuni Argomenti e di Saperi altri, Quel mondo cosi stupido che non censura alcuna violenza e talk show pr mesi e mesi, su disgrazie altrui, come omicidi infanticidi, per l’odiens e quant’altro! Per poi censurare, Forme di saperi che comunque, in questa era dove il nichilismo Impera, dove l’umanità, non sa più dove guardare sotto ogni aspetto, non meno, anzi, Credo per primo sotto l’aspetto d’anima e dell’essere totalmente bombardata in ogni sua via. Dicevo si va a censurare una trasmissione, che comunque prescindendo i credi, parlava e parla all’anima, al cuore, alla speranza, e per ultimo non certamente l’ultimo come Importanza, D’Amore che salva. Ecco, questa è la vera Diavoleria che Impera da secoli e tutt’oggi, Di questo, di quanto scritto, ove ve ne fosse bisogno, me ne assumo tranquillamente ogni Responsabilità sottoscrivendola “Giuseppe Maiorana”. Perché ripeto, sento odore di CENSURA VOLUTA CERCATA, dai veri DIAVOLI, che controllano tutto, tutti, peggio d’un gregge con più pastori e cani da Guardia. 😉 magari è solo una sensazione, Mah??? Buona Serata…..

  14. Grazie a te! Un abbraccio.

  15. Caro Ettore, i misteri sono tali proprio perché misteriosi. Oltre una certa soglia è probabile non addentrarsi da soli. Gabriele

  16. Caro Giuseppe, dici che è solo una sensazione? Mah… Un abbraccio

  17. Certo.
    Grazie prof.

  18. hai perfettamente ragione,caro Giuseppe 69.E’ una vergogna:! Vanno spediti a coppiole nel sedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...