Sereno d’autunno

Non ricordavo un ottobre
così a lungo sereno,
la terra arata
pronta per la semina,
spartita da viti rossastre
molli come ghirlande

Attilio Bertolucci
Annunci

3 Risposte

  1. Anche se spesso inquieto, ottobre ci dona sensazioni piacevolissime.

    —Ottobre—
    Sul far delle nebbie
    a contendere agli uccelli,
    e non senza disagio,
    quegli ultimi
    soavissimi fichi.

    In Puglia talora poi:

    —Notti di Puglia —
    Miti ancora
    le notti d’ottobre,
    coro dolce
    di grilli e di stelle.

    Felice giorno,caro Gabriele
    Gilberto

  2. Grazie, Gilberto. Felice giorno anche a te. Gabriele

  3. Sembra un sogno quando noi riviviamo nei nostri ricordi,
    ricordi tanto sfocati da dubitare che essi siano veri,
    ricordi nati in una dimensione irreale e alla quale tutti vorremo appartenere.

    Forse non sono ricordi
    … ma solo il senso evanescente di noi stessi,
    quello stesso senso che nasce dal timore di non poterci, un giorno, più ritrovare,
    e che ci fa temere di perdere i nostri cari .. perché essi porterebbero via una parte di quei ricordi
    una parte di noi stessi..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...