Forse un mattino andando in un’aria di vetro

Forse un mattino andando in un’aria di vetro,
arida, rivolgendomi, vedrò compirsi il miracolo:
il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro
di me, con un terrore di ubriaco.

Poi come s’uno schermo, s’accamperanno di gitto
alberi case colli per l’inganno consueto.
Ma sarà troppo tardi; ed io me n’andrò zitto
tra gli uomini che non si voltano, col mio segreto.

Eugenio Montale

Advertisements

5 Risposte

  1. molto bella.

  2. ?..Conosci la mia “natura”,la mia poesia. E se non fosse vera avrei sempre mentito,anche con la mia anima…(Eugenio Montale)

    Bianca 2007

  3. Apokolokyntosis!

  4. Sta passando il giro (e..la rai..) nella mia valle… 🙂

  5. Questa è una grande lirica, misteriosa e irta… . Lo scrittore vede tutto irreale. Non esiste nulla.

    (C’ è da dire, però, senza criticare, il grande premio nobel, che egli era ateo e, SOLO, prima di morire, chiese il rosario… .)

    Scrive : ” Forse un mattino andando in un’aria di vetro,
    arida, ( aria di vetro arida, non esiste, nel pensiero e nella realtà, è un’ illusione) vedrò compirsi il miracolo:
    il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro
    di me, con un terrore di ubriaco.”

    Vorrebbe il miracolo, ma non lo trova, non c’ è nulla, ha il vuoto dentro e cammina barcollando come un ubriaco, senza riferimenti.

    Continua “Poi come s’uno schermo, s’accamperanno di gitto
    alberi case colli per l’inganno consueto”.

    Sullo schermo, si proiettano delle immagini… , immagini che sembrano vere, ma sono un inganno.

    “Ma sarà troppo tardi; ed io me n’andrò zitto
    tra gli uomini che non si voltano, col mio segreto”

    Il poeta, continuerà la sua vita, però a differenza degli altri, ha preso coscienza che esiste il niente, tuttavia, gli uomini, continuano a vedere un apparente, realtà.

    Ha ragione…, la vita è un’ illusione, nel senso che, i fatti irreali, diventano reali, ma non lo sono. Forse, l’ uomo non è di questo mondo e forse la nostra vera storia, si esprime oltre l’ universo terreno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...