L’indipendenza della solitudine

È facile, nel mondo, vivere secondo l’opinione del mondo; è facile, in solitudine, vivere secondo noi stessi; ma l’uomo grande è colui che in mezzo alla folla conserva con perfetta serenità l’indipendenza della solitudine.

Ralph Waldo Emerson

Annunci

3 Risposte

  1. Sì, questo uomo è grande. . Se, dopo aver raggiuntro questa grande consapevolezza di Sè, si adopera a costruire con tenace serenità ponti tra la sua solitudine e quella del mondo. Altrimenti muore lentamente.

    “Nessun uomo è un’Isola,
    intero in se stesso.
    Ogni uomo è un pezzo del Continente,
    una parte della Terra.
    Se una Zolla viene portata via dall’onda del Mare,
    la Terra ne è diminuita,
    come se un Promontorio fosse stato al suo posto,
    o una Magione amica o la tua stessa Casa.
    Ogni morte d’uomo mi diminusce,
    perchè io partecipo all’Umanità.
    E così non mandare mai a chiedere per chi suona la Campana:
    Essa suona per te.”
    (John Donne)

  2. L’ha ribloggato su LA BOTTEGA DELL'ANIMAe ha commentato:
    Saggezza!!!…

  3. …… Chi non
    sa popolare la propria solitudine, nemmeno sa esser solo in mezzo alla folla affaccendata. ….. A loro non si è svelata la bellezza della vita. B. Pasternak. (S. Dalì) …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...