Comprensione

Non affannarti a cercare di farti comprendere da chiunque, solo chi ha un’anima uguale alla tua, ti comprenderà.

Mari Na

Annunci

13 Risposte

  1. Tre aspetti, tre modi differenti di farmi comprendere… per intera?

  2. Sicuramente ho disperso molte energie prima di maturare questa decisione, la comprensione viene da sé, forzarla significa ottenere il risultato opposto.
    Un Carissimo saluto a tutti.
    Muzzì Gabriele

  3. Scusandomi se usufruisco di questo spazio dedicato alla ‘comprensione’ eccomi a fare a tutti gli inquilini scrittori di questo blog e al Professor La porta e famigliari i miei saluti; che mi sembrano doverosi dopo tutti questi anni di mia presenza, prima come telespattatore di rai notte e poi di questo blog.
    Purtroppo la realtà della (mia) vita di tutti i giorni mi richiama “all’ordine” 🙂 e seppure non mancherò di sicuro di dare qualche sbirciatina al blog, non credo avrò modo di pagare ancora l’affitto 🙂 🙂 cioè di scrivervi.
    Mi sarebbe piaciuto negli anni della mia presenza, altalenante qui, poter approfondire alcuni temi, specialmente magari quelli che mi vedevano meno d’accordo con qualcuno su alcuni punti..ma tant’è..

    Non so se “omnia amor vincit”.. ad oggi sono propenso a credere che ci sia altro a muovere il quotidiano, spesso e malvolentieri in contrasto alle proprie correnti personali del cuore.. a cui volente o nolente, pena nevrosi, devi pacificamente adattarti.

    Vi ringrazio per.. aver respirato ‘aria di anima’!

    Buona continuazione.

    Mario M. (Winah)

  4. (1) La conoscenza universale può essere rivelata solo ai nostri
    fratelli che hanno affrontato le nostre stesse prove.

    (2) La verità va dosata a misura dell’intelletto, dissimulata ai deboli, che renderebbe pazzi, nascosta ai malvagi, che solo potrebbero afferrarne qualche frammento di cui farebbero arma letale.

    (3) Racchiudila nel tuo cuore, e che essa parli attraverso le tue
    opere. La scienza sarà la tua forza; la fede conquistata la tua spada; e il silenzio rivelato la tua corazza impenetrabile.

    (Ermete Trismegisto – ovvero l’Arcangelo Raffaele)

  5. Carissimo Mario siccome ci è assai preziosa la tua bella saggia, voce, se non ho capito male, se non sono scortese con queste mie parole, se parli di lavoro, se vuoi, nel mio piccolo potrei darti delle soluzioni….. raffaele55@ymail.com

  6. Per favore, provate a misurarvi con la semplicità di un bambino nel comprendere e rappresentare quegli stessi misteri che farebbero impazzire di orgoglio gli iniziati alla scoperta dell’acqua tiepida.

  7. Grazie per la disponibilità Raffaele… non mi riferivo al lavoro, se non indirettamente, ma al fatto che sarò impegnato per alcuni mesi…
    Dopo va beh per dirlo ho scritto una pappardella e mi sono lasciato prendere la mano …
    Tengo comunque la tua mail : non si sa mai che ci si scriva più avanti per conoscenza e per parlare di ‘filosofia ermetica’ ..

    Notte

  8. Saluti affettuosi a Mario.
    Qualunque sia il “problema”, che si risolva in fretta e bene.

    Ettore

  9. A Mario
    Dispiacendomi assai per il fatto che in tutti questi anni non sia mai ma proprio mai riuscito ad intervenire in tempo per poter approfondire alcuni temi, specialmente magari quelli che ti vedevano meno d’accordo con qualcuno su alcuni punti, tra i mille sui quali abbiamo ballato tutti insieme ogni giorno, dopo giorno, dopo giorno, chi a tempo, chi fuori tema, chi in tema ma fuori tempo dopo aver menato il can per l’aia; non perdo proprio io l’occasione per dirti ciao, ma non sono d’accordo.

  10. Carissimo Winah, caro Mario
    sei una bella Anima. Conoscerti e leggerti e’ uno di quegli incintri nel treno della vita che non dimentuchero’ mai: sederti vicino, guardare insieme il panorama di Anima e disquisirne insieme mu ha sempre aperto a nuovi orizzonti. Grazie di cuore per aver fatto parte di questa nostra realta’. Spero tu possa ri-passare, spesso, da queste parti…quando vorrai. Quanto ad approfondire temi di anima…a vokte, per lo meno a me capita cosi’, si e’ talmente stanchi e disillusi che anche volendo esprimere il proprio punto di vista in un fare animico e amichevole tuttavia non si trova la forza interiore per mettere nero su bianco. Cosi’ si preferisce tenere tutto nella penna…e nel cuore. A volte e’ dura, come e’ duro Fare Anima! Quanto ad “amor omnia vincit” penso che caputa spesso, fin troppo spesso, che la vita e persone ci portino a credere il contrario. E dove sia la verita’, non lo so…
    Ti abbraccio con affetto

  11. L’ha ribloggato su BABAJI.

  12. Caro dott La Porta l’ho informata più volte che questa citazione non appartiene al signor yuri che ha cercato di appropriarsene ma è stata scritta da me e in web la trova col mio nickname Mari Na

  13. Cara Marina, mi scuso con te e correggo subito. Buona serata. Gabriele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...