Come Adamo presto al mattino

Come Adamo presto al mattino,
che cammina uscito dalla capanna di fronde rinfrancato dal sonno,
guardami mentre passo, odi la mia voce, avvicinami,
toccami, accosta la palma della tua mano al mio corpo mentre passo,
non avere paura del mio corpo.

Walt Whitman

Annunci

4 Risposte

  1. Tutti hanno il diritto all’onore e al rispetto.

  2. C’ era una preghiera il cui destinatario era Gesù, quindi “l amami” è rivolto in principio verso di lui e poi..
    che diceva tipo, vado a memoria:

    Nell’ abbraccio dell amore accetta tutto di te,
    e amami come sei ora,
    nell abbraccio della tua vita
    accetta ogni granello di te stesso,
    amami come sei,
    il volersi bene è l’ inizio di tutto ciò che ti
    attende di meraviglioso,
    amami così come sei,
    amati da ora e fai rislendere ogni parte di te
    dinnanzi ai tuoi occhi,
    guarda te stesso con amore.

  3. Giuseppe, basta un saluto unico,
    Melusina era il nickname che usavo prima che poi ho cambiato con Anna, il mio nome di nascita…

    un saluto anche a te

  4. Un saluto anche a Bea!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...