L’animale morente

«Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l’amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due. Quella ragazza era un corpo estraneo introdotto nella tua interezza. E per un anno e mezzo tu hai lottato per incorporarlo. Ma non sarai mai intero finché non l’avrai espulso. O te ne sbarazzi o lo incorpori con un’autodistorsione. Ed è quello che hai fatto e che ti ha ridotto alla disperazione».

Philip Roth, “L’animale morente”

Annunci

5 Risposte

  1. Buon fine settimana … 😉

  2. Quando l’uomo confonde la donna con l’Ombra… “…ma, meno questa Ombra è incorporata alla vita cosciente dell’individuo, più essa è nera e spessa.” (Carl Gustav Jung) : è la scissione della psiche monoteista.

  3. Condivido un brano che ho postato altre volte… in questi anni… ” lo trovo incantevole come solo le favole della vita sanno esserlo…” Buon Ascolto a quanti lo faranno, buo fine Domenica a tutti, Professore & Compagnia…tutta. 😉


  4. perdonate se postato due volte, cambia il videoclip… che trovo Bé… :-0

  5. Buona domenica, Giuseppe, da tutti noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...