Mi chiesi

Mi chiesi,
che peso potesse avere una carezza,
quale dubbio si nascondesse nell’intenzione,
quale cicatrice facesse della ferita solo un graffio.
Lasciarsi pervadere dall’istinto la consolò
desertificando pensieri su futuri senza mani..
Tra l’orizzonte e il cielo subiva solo il mare,
l’unico abbraccio che non tradiva riva,
l’unico impeto che non trascinava sabbia,
l’unica nuvola che non partoriva pioggia.
L’oscurità si rese complice della ragione
erodendo il plagio di una sconfitta in due.
L’amore vide ciò che il fuoco incenerì per noia.

E sorrisi,
ancora in lui..

Miranda Galati

4 Risposte

  1. Quale sentiero porta verso passi sospirati
    qualse sentiero attraverso le orme del cuore
    sa condurti sulla tua
    via
    sulla tua Vita

    Quale sentiero sa percorrere
    le lunghe notti,le lunghe tragedie
    le grandi sofferenze e portarti al punto d’ inizio
    Il punto in cui il sole Sorge
    lo zenit della vita
    dopo aver passato burrasce
    interminabile
    Quando giungi nell attimo prima che sorga il sole
    il buio pian piano divine
    pian piano chiarore
    e la folgore
    del fuoco
    si schianta come cometa
    sul tuo cuore
    Il sole sorge
    e la tua vita fiorisce

    Il sentiero in questione
    è Anima
    accomapgnata da Vita
    sulle vie dell Amore,
    la realtà che quel Sentiero sei Tu
    perchè mai
    hai volto arrenderti
    e sempre hai voluto Vivere, amare e sognare
    ed essere felice.
    Hai scelto la vita.
    Hai voluto la Vita
    ed essa ti ha ricoperto di tutti i tesori
    risplendenti in qesta vita:
    Amicizia, Amore, Realizzazione e te nella tua completa sostanza.
    tu!

    Anna

  2. grazie..

    Miranda Galati

  3. …Consustanzialità con il daimon, che si nasconde in Ombra: è un errore trascurare, nell’educazione ai sentimenti, questo legame profondo con il mondo degli istinti, che si instaura NELL’abbraccio con la propria madre. Inconfondibile.

    Rispondo:

    “Sorpresa
    dopo tanto
    d’un amore
    Credevo di averlo sparpagliato
    per il mondo.”
    (Giuseppe Ungaretti)

  4. bella… complimenti!..

    Notte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...