Essenza

Una persona può dimenticare ogni cosa,tranne se stessa e la sua Essenza.
(A.Schopenhauer)
Annunci

5 Risposte

  1. Pensavo…
    La Pietas del Poeta ritrae la vera Essenza: Tecne la Forma…
    Senza queste chiavi di lettura nessuno potrebbe accedere allo sguardo della verità che osa “inter-rogarti” su chi sei, perchè ti pietrifica non accettare quello che vedi.

  2. Per quanto per molti aspetti io apprezzi il grande Schopenhauer… su queste parole sono proprio del parere opposto, ovvero che PER UNA NECESSARIA CELATA DIMENTICANZA RITORNANDO IN QUESTO MONDO CI SI SCORDA CHI SIAMO VERAMENTE E QUALE INDEFINIBILE ESSENZA DELL’ESSERE ALBERGA VERAMENTE IN OGNI MANIFESTANTE FORMA CHE NEL TEMPO SI SIA INDIVIDUALIZZATA FINO AD ARRIVARE A CONTEMPLARE SE STESSA, MA SOLO IN SUPERFICE….

  3. Sei nel giusto, Raffaele! E in attesa del resto del tomo, vorrei anche io aggiungermi, perchè non mi sottraggo mai, tanto i conti non tornano lo stesso, come la somma degli elementi… E a tutti questi elementi che vanno e che vengono dalle loro manifestanti forme celatamente immemori di quello che hanno visto tosto in superficie, voglio dire: “…Meglio si te ‘ mparave zappatore ca ‘o zappatore nu s’a scorda ‘a mam!”

  4. 😀

  5. Sono nato e pasciuto in una amorevole famiglia di contadini……che mi hanno trasmesso tutto l’amore per la terra, per gli insetti, per gli animali e per la natura che vi dimora 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...