Non vi è nulla…

Non vi è nulla di più difficile da tollerare che se stessi

Carl Gustav Jung

Annunci

4 Risposte

  1. Tollerarsi è inutile.
    E’ più difficile combattersi.

  2. Eh sì, Presenza Ingombrante, a volte si diventa una Casa troppo grande per contenere una Persona soltanto: basta condividersi con l’universo intero, per “contenersi” e prendere la forma si se stessi…

    [P.S. Talaltre volte… “Potrei vivere nel guscio di una noce, e sentirmi re dello spazio infinito.” (W.S.)]

    Una buona domenica

  3. ..alla fine credo di essermi “innamorato” di Jung perchè è “fuori moda”.. 😉

  4. La tolleranza è proprio quello che manca in quesato nostro tempo di manifetsazione per nopn conoscenza e per omissione di amopre verso noi stessi… che se portata in manifestazione veramente ci porterebbe ad amare il prossimo piu’ di noi stessi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...