Speranza

” Anche se il timore avrà sempre più argomenti, tu scegli la speranza. ”

– Seneca –

Annunci

4 Risposte

  1. Ti saluto, Speranza, tu che vieni da lontano
    inonda col tuo canto i tristi cuori.
    Tu che dai nuove ali ai sogni vecchi.
    Tu che riempi l’anima di bianche illusioni.
    Ti saluto, Speranza, forgerai i sogni
    in quelle deserte, disilluse vite
    in cui fuggì la possibilità di un futuro sorridente,
    ed in quelle che sanguinano le recenti ferite.
    Al tuo soffio divino fuggiranno i dolori
    quale timido stormo sprovvisto di nido,
    ed un’aurora radiante coi suoi bei colori
    annuncerà alle anime che l’amore è venuto.

    Pablo Neruda

  2. Bea, per te e per tutti i romantici inguaribili come noi

  3. Grazie, dolcissima Anna!
    Malgrado tutto…siamo ancora romantiche sognatrici: questo vuol dire che nonostante le ferite e le cicatrici che ci accompagnano la nostra voglia di vivere e amare e’ piu’ forte. Dobbiamo essere fiere ed orgoglise di noi stesse…
    Un grande abraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...