L’attentato di Clara Martinelli

556759_545250772191425_1139790180_nE’ con timidezza e con orgoglio che vi suggerisco il libro d’esordio di Clara Martinelli. Con timidezza e orgoglio perché è la moglie di mio figlio e la madre di mia nipote. E’ una persona di famiglia, non per “acquisizione” ma per l’amore che ci lega e “muove”, insieme. Il libro, soprattutto, l’ho trovato un lavoro molto interessante e mi auguro che sia solamente il primo di tanti altri…
Gabriele

L’ATTENTATO
E’ una mattina di luglio. In una metropoli, dieci persone si preparano per andare a lavorare o per iniziare una nuova giornata. Nove di loro abitano nello stesso palazzo: Ester, Roger e Paul al terzo piano; Hugh, Rose e Jack al secondo; Robert, Scarlett e Jesse al primo. In uno stabile di fronte vive Kate, che ha la mania di osservare le vite degli altri. Ognuno custodisce dentro di sé un segreto o una questione lasciata in sospeso. Tutti saranno coinvolti in un attentato sotto la metropolitana

QUESTO IL LINK…
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=1017723

 

Annunci

9 Risposte

  1. I miei auguri, Clara.

  2. GRAZIE Valeria 🙂 🙂 🙂

  3. Possa essere l’inizio di un grande racconto …da & di scrittrice, AUGURI, Clara… 😉

  4. Grazie, carissimo Giuseppe 🙂

  5. Auguri anche da parte mia.

  6. Grazie Ettore 🙂 🙂

  7. In bocca al lupo, carissima Clara….

  8. GRAZIE BEA 🙂 🙂

  9. Clara, di cosa ti sei servita per “costruire” l’assassino? Non ho ancora letto il tuo libro, ma il commento della signora Ratti mi ha fatto pensare… (La sindrome da plenilunio ha contribuito in minima parte? La sindrome da bolletta, post-parrucchiere o da rientro dalle vacanze?… Non saprei… 😀 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...