Buongiorno a tutti

Prima di tutto, GRAZIE per i messaggi 🙂

Il nostro desiderio è quello di non dover mai filtrare i messaggi e non dover erigerci a censori o “educatori” di nessuno.
Senza l’attesa delle nostre approvozioni, le vostre riflessioni e discussioni, risulteremo più fluide. Diventerebbero delle conversazioni “in tempo reale”. Siamo sicuri che, prima o poi, ci riusciremo.

… Il giorno di riposo che ci siamo presi ha mitigato la frustrazione che abbiamo provato.
Ripartiamo. Con entusiasmo e sorridenti.

Ancora grazie a tutti….

Annunci

13 Risposte

  1. Buon Giorno anche Lei Maestro e ovviamente Grazie.Bianca 2007

  2. Buon giorno anche a te.
    Oggi hai un merito. Mi hai spinto ad un ripasso veloce su Wikipedia delle mie nozioni di filosofia da Talete fino Platone e così ho riscoperto l’opposizione netta di Platone alle idee della scuola atomista.
    Che strano. Agli esami di riparazione di un lontano anno ’58 o ’59 gli atomisti mi procurarono un bel 7 in filosofia (ed a quei tempi era un gran voto visto che i voti non si regalavano) e mi garantirono il diploma di maturità dal momento che un mezzo ammalato di Leopardi voleva per forza convincermi che questi fosse un filosofo quando io sostenevo il contrario (e per questo mi aveva bocciato nelle prove di maturità di prima sessione rimandandomi a settembre proprio in italiano, ovvero, nella mia materia preferita).
    Unità ed essere, molteplicità e divenire che stranamente ed in modo convinto mischiai con la filosofia progressista del Comte e ne venne fuori un confronto che convinse il commissario di filosofia che mi esaminava della mia raggiunta maturità e che sostenne in Commissione con forza e decisione sconfiggendo la teoria del commissario d’italiano che mi vedeva immaturo (e voleva bocciarmi) perché mi ostinavo a sostenere che Leopardi non fosse un filosofo.
    Mai ipocrita e ho pagato sempre di prima persona per aver sostenuto le mie idee senza tentennamenti ed attirandomi anche tante opposizioni da parte di tutti coloro che non hanno mai capito l’importanza del famoso dualismo “si si, no no! Se non ti accorgi di non cambiare mai idea vuol dire che non sei disponibile al vero”!
    Bello no? Detto da un ateo ed imparato a memoria da un calendario francescano anni ’60 ricco di citazioni sulle irrazionalità ed emotività umane e sulla validtà del Vangelo come documento di etica civile e non religiosa.
    Ecco, adesso chiudo così. Ma questo merito prenditelo tutto!
    E buongiorno a tutti.
    Armando

  3. ……quindi………la Danza…….continua ….para TODOS !!!! ; )

    …………..y….vamos ; )………….: ) !!!!

  4. ……………e poi…………calma ed empatia………….per tutti !!!!

  5. Quello che ha scritto Michele nel post in cui diceva che pensava di chiudere il blog e la conseguente pausa del blog deve essere uno spunto di riflessione per ognuno di noi, ognuno, che anche per una sola volta ha frequentato il blog.

    Aprire un blog con un introduzione del genere:

    “Sono dalla parte della speranza e del perdono.
    Ecco il motivo per cui ho aperto questo blog.”

    e far arrivare chi ha aperto il blog a farlo pensare di chiudere, vuol dire che la misura era già colma da un pò..

    Perchè è chiaro che il blog è stato aperto con disponibilità e cuore:

    Sono dalla parte della speranza e del perdono.
    Ecco il motivo per cui ho aperto questo blog.”

    Bisognerebbe apprezzare chi cerca, anche se con difficoltà, di far qualcosa di diverso, che va controcorrente, in una società che di non certo non elogia un atteggiamento gentile, sensibile o di cuore, ma ha altri punti di riferimento, che sono ovvi a tutti…

    Bisognerebbe apprezzare, chi ha abuto un pensiero gentile, e non farlo arrivare al punto di farlo pentire di aver agito in tale maniera,non bisogna far ricredere, chi prova questa strada, ma incoraggiarlo o incoraggiarli, in questo caso siete più persone a “occuparvi” del blog…

    Un mio caro saluto a Clara, Egidio e Michele.

  6. Ovviamente, una dimenticanza, anche Gabriele..

  7. si carissima Melusina. ai perfettamente ragione…tante volte si da per scontato quello che si riceve, senza pensare all impegno e ai tanti sacrifici che gli altri devono fare per noi…..UN GRAZIE A MICHELE CLARA EGIDIO E GABRIELE. ciao. g.luca

  8. Serena notte, Gian Luca 🙂

  9. Ciao Gianluca!!!

    a volte bisogna pensarci…

    Un saluto! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...