Samsara, film documentario dal fascino inesauribile

http://www.maridacaterini.it/news/698-samsara,.html

di Massimo Lanzaro

Annunci

19 Risposte

  1. ….conosco Baraka…sara’ interessante scoprire anche questo…

    ….metto un po di danze….balinesi : )

  2. Tieni stretto ciò che è buono,
    anche se è un pugno di terra.

    Tieni stretto ciò in cui credi,
    anche se è un albero solitario.

    Tieni stretto ciò che devi fare,
    anche se è molto lontano da qui.

    Tieni stretta la vita,
    anche se è più facile lasciarsi andare.

    Tieni stretta la mia mano,
    anche quando mi sono allontanato da te.

    Apache

    Tieni con ogni granello di forza che hai ciò che hai più caro, tienilo stretto a te con ogni forza che la vita ti concede,
    perchè se lo lascerai andare anche solo per un attimo può darsi che non ritorni…

    tenere saldo al cuore come un abbraccio
    ciò a cui si tiene!

    Non mollare mai la presa,
    dall altra la mano che ti sostiene
    è salda e forte,
    non ti lascia…

    by Mel

  3. SE NON LASCERAI INARIDIRE IL TUO CUORE,
    ****************************************************
    SE FARAI DELLE PICCOLE GENTILEZZE AI TUOI SIMILI,
    ***************************************************************
    ESSI TI RISPONDERANNO CON AFFETTO.
    ************************************************
    TI DONERANNO PENSIERI AMICHEVOLI.
    **********************************************
    poesia indiana di Vecchio Coyote

    Un fiore

    per ogni pensiero amichevole, donato!!!

    La Terra ne è ricolma!

    By Mel

  4. Cara Alessandra, grazie del commento. Se non lo hai già visto, ti consiglio vivamente qualche spezzone di “koyaanisqatsi”.

  5. @…..Melusina…..sei un balsamo per gli occhi…per il cuore…

    per …l’ANIMA !!!!!

  6. … come geni del bosco..
    ..verdi e snodati…toccano terra solo per tenere il ritmo..

  7. @ Caro Masssimo Lanzaro….grazie a lei : )….

    ….guardero’ sicuramente gli spezzoni da lei consigliati….: )

    ……Le auguro..un…”.Buon Tutto…cio’ che la sua Anima riesca ad

    accogliere “……: ) !!!……….Viva…e Danzi….anche lei…… : ) : ) : )…

  8. @ Massimo Lanzaro……visto “koyaanisqatsi”………..

    a tratti ….risulta quasi…doloroso….il dover assistere a questa

    “forma di realta’”…cosi’..tristemente e maledettamente inesorabile…

    dove il Senso Originario di un Esistenza Naturale si dissolve

    all’interno di un mondo…che sembra impazzire……

    devastato.da una logica effimera…e violentemente inconsapevole.

    Mi risulta…impossibile…seguire un ritmo innaturale.

    Questa corsa….cosi’…..mostruosamente…accettata…come se fosse

    normale……….è illogica…devastante….violenta………

    Non si puo’ accettare.di vivere…respirando un ritmo simile.

    ……….non si puo’…………………

    E la cosa bizzarra….è …che quando si tenta di sfuggire a questa

    …logica…….

    si viene presi per pazzi………………..

    Piu’…si cerca di avvicinarsi………….a qualcosa di Puro

    piu’……si viene attaccati

    perchè …differenti………………..

    Ma …mille volte meglio……………danzare soli….

    che ………………costretti seduti…………

    a subire un mondo che sembra impazzito…….

    e non si puo’ stare a guardare……………………

    e non si puo’ accettare…………………..

    Tutto cio’……che è…innaturale…non va seguito

    Tutto cio’.che non è Natura……Origine

    non va…percorso……………………

    grazie per..il consiglio…Massimo Lanzaro : )

  9. figurati Alessandra.. e, quanto a quello che scrivi, come darti torto?

  10. ….e infatti Massimo Lanzaro….a tal proposito : ) : ) : )

    io tra un po……..mi prendo…la mia bellissima tenda ; )

    e in compagnia di Madre Natura me ne vado…..per Boschi…..

    HHAhahhhahha…sempre se riesco a montarla da sola HHAhahhaha

    perche’ senza viaggiare……..

    io non so stare ; ) ; ) ; ) i

    ……………………………ma poi torno……………………. : )

  11. Un affettuoso saluto, al medico dei pazzi e ” primario di questa clinica, privata ” Dott. Lanzaro.

    Dott. lei è stata una vera fortuna, averla, tra di noi.

    Peccato che si affacci, di rado…, in questo prato di fiori, di colori e dove l’ anima è la vera genitrice, del suo successo. Noi abbiamo bisogno di uno psichiatra, perlomeno, io.

    I suoi grandiosi articoli, ci illuminano e ci fanno vedere la luce, che risorge da buio della notte.

    Le sue letture mi mancano, tanto.Le sarei grato, se potesse pubblicarne altre. Grazie !

    Prof Lanzaro, la sua professionalità, nelle ” stanze ” di questo tempio dei misteri, è alta, stempera ogni malificio umano e mette in armonia le anime, che vogliono seguirla e che vogliono risorgere.

    E’ un peccato, non prendere un’ occasione così unica , mitica e irrepetibile, nella vita. Maestro, molti uomini, di mestiere, dicono che la psicoanalisi, abbia fallito, la sua alta missione: per lei è vero ?

    Lei mi dà tanta sicurezza… ; forse, sarà, perchè, mi sento un suo paziente. Sappia che in questa ” clinica” tutti l’ amano e molti s’ inchinano : vedono nello psicoanalista, nello psichiatra, una persona realizzata e senza conflitti interiori.

    Questo è un sano sentire e credo, che sia giusto. Il superamento dell’ ego e la realizzazione dell’ Io, nel terapista, sono la vera risposta, alla guarigione del paziente.

    Lei teme, più gli uomini o più le donne ? Secondo lei, tutti quelli che sono ai vertici del successo, sono veramente bravi ?

    Ma lei, dott., ha risolto i suoi problemi interiori ? Oppure gli sono aumentati ?

    E’ riuscito a dominare i suoi complessi d’ inferiorità, le sue brame, le sue paure, le sue sconfitte, le sue fragilità, di carattere sessuale e le sue torture, di pensiero, che a volte, sono senza via d’ uscita?

  12. Questa è una semplice simbolica ed anche puerile immagine del mio Personale Immortale Guardiano sulla soglia, il mio Compagno di tantissimi viaggi, il mio Assai Forte Guerriero Ribelle Daimon Interiore 😀

  13. Il mio Angelo della presenza è qualcosa di indefinibile 😀
    è il vero artefice che attraverso l’immortale cuore e le sue vibrazioni, mi ha fatto ritornate tantissime volte in questa vita anche da inconsapevole 😀

    In misura minore o maggiore con una sfumatura infinita di colori che passano dal bianco al nero o dal nero al bianco; questi sono I VERI CELATI ASPETTI POLARI di ogni viandante, di ogni figliol prodigo che affronta i sentieri di ogni mondo, di ogni piano di questo solo piccolissimo infinitesimo tridimensionale duale universo 😀

  14. Questo lo dedico a TUTTi perchè senza questo non si va da nessuna parte 😀

    ____________.•*”˜˜”*•._______.•*”˜˜”*•.
    _______。\\||//。_____。\\||//。
    ____. * ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) * .
    __.•*”˜˜”*•.__________ __________.•*”˜˜”*•.
    _。\\||//。___ ___ ___ ___。\\||//。
    . * ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) * .___. * ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) * .
    .•*”˜˜”*•.______________________________.•*”˜˜”*•.
    。\\||//。__________________。\\||//。
    _. * ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) * ._. * ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) * .
    __.•*”˜˜”*•.__________________________.•*”˜˜”*•.
    ____。\\||//。__________。\\||//。
    ______. * ( \(_)/ ) ** ( \(_)/ \(_)/ ) ** ( \(_)/ ) * .
    _________.•*”˜˜”*•.____________.•*”˜˜”*•.
    ____________。\\||//。。\\||//。
    ____________ __. * ( \(_)/ ) * * ( \(_)/ ) * .
    ________________.•*”˜˜”*•..•*”˜˜”*•.
    ____________________。\\||//。
    _____________________ _. * ( \(_)/ ) * .
    __________________________.•*”*•.
    ______________________________

  15. E’ venuto un po male… ma è semplicemente un grande COSMICO CUORE 😀

  16. Grazie per questo commento davvero originale e per i complimenti.
    Temere gli uomini più delle donne? Sarei curioso di sapere cosa intende sapere esattamente (e forse cosa di suo c’è in questa domanda). Lei cosa risponderebbe?
    Per il resto non posso che rifarmi all’idea di Ombra, fornitaci da Jung, come “componente della personalità che generalmente ha segno negativo” (i “problemi interiori”).
    In questa personalità inferiore è contenuto tutto ciò che non vuole aderire e adattarsi alla legge e alle regole della vita cosciente e della società in un certo senso …. (ed è quella parte che se troppo repressa o ignorata, come sappiamo, può giungere ad essere una “tortura”). Lungi da me l’idea di riassumere in un post un argomento su cui troverà fiumi di letteratura.
    Ad ogni modo, l’Ombra, considerata e valutata nel complesso della personalità, può svolgere una funzione costruttiva (ad esempio: essere consapevoli della propria fragilità diventa un punto di forza) e fornisce nuovi ed inaspettati sviluppi della personalità, tanto per chi fa il terapeuta che per chi non esercita questa professione.
    Sembrano anche esserci degli elementi di idealizzazione nelle sue frasi, se posso permettermi di dirlo.
    Quanto all’idea che la psicoanalisi (ortodossa?) abbia fallito devo necessariamente rimandarla al bellissimo lavoro di Hillman: “Cent’anni di psicanalisi. E il mondo va sempre peggio”, pubblicato da Rizzoli nella collana Saggi stranieri.
    Mi auguro di aver inteso e risposto così come spero di continuare a contribuire con i miei pensieri a questo blog.
    Ove non lo avesse già fatto può (se vuole e le interessa) dare uno sguardo alla mia pagina web:

    http://www.editoredimestesso.it/Massimo_Lanzaro/Home.html

    Molto cordialmente,
    Massimo Lanzaro

  17. Ciao Rafeluzzzzzu, leggi i veri filosofi, che sono dopo il mio scritto. I tuoi post, grande, mi fanno sempre ridere… .

    ” Non chiedere una vita più facile, chiedi di essere una persona più forte.“ Anonimo

    Leggere e guardare la propria anima e la propria ombra è la lettura più difficile che esista al mondo. E’ l’ ombra che blocca il nostro coraggio, è l’ ombra che blocca di ritrovare noi stessi, liberi dai condizionamenti intellettuali e sociali. Essa non risponde alle domande, della vita, in quanto archetipo derealizzato. La sua risposta è l’ evasione attraverso la dialettica delle parole.

    Buona lettura :

    Un carabiniere entra in un bar, rivolgendosi al barman chiede: un caffe’ veloce, il barman: è già in macchina, e il carabiniere: allora esco fuori e vado a prenderlo.
    —————————————————————————–
    Perché i carabinieri di como son sempre col mal di testa? Perché sopra c’è chiasso
    ——————————————————————
    Da sola nel grande letto durante la prima notte di nozze, la giovane moglie di un carabiniere si sta chiedendo come mai il marito non ne voglia sapere di rientrare dal terrazzo. Stanca di tanta attesa decide di chiederglielo anche a lui: – Ma caro, sono già due ore che sei lì fuori in terrazzo… perché non vieni a letto? Prenderai freddo! – Non posso! Mio padre mi ha sempre detto che questa sarebbe stata la notte più bella della mia vita ed io non voglio perdermela!!

    —————————————————————————————

    Faccio la dieta dissociata, nel senso che, quando si tratta di NON mangiare, io mi DISSOCIO.
    ———————————————————————————

    Due sposini sono in viaggio di nozze. Lei è un po’ imbarazzata di far sapere ai responsabili dell’hotel che sono appena sposati. Allora chiede al marito: “Come possiamo fare per fingere di essere coniugati da tempo?”
    E lui: “Semplice, porta tu le valigie!”
    ———————————————–
    La moglie al marito: “Caro… tu non mi ami più come una volta, quando mi accarezzavi con amore sotto il mento, che mi piaceva tanto!”
    E lui: “Vedi cara, vent’anni fa ne avevi solo uno di mento!”
    ————————————————————-
    Io e mia moglie ci teniamo sempre per mano. Se la lascio andare comincia a spendere
    ———————————————————————

    Una coppia è arrivata alle nozze d’argento. Festeggiano con una cenetta al lume di candela. A un certo punto la moglie ricorda al marito con un’aria romantica: “Ti ricordi, quando mi hai proposto di sposarti, ero così emozionata che per un’ora non ho più parlato!”
    Il marito, rassegnato, risponde: “Sì, cara, quella è stata l’ora più felice della mia vita!”
    ————————————————————

    Il marito torna a casa mogio mogio e confessa alla moglie: “Oggi il capo ha perso la pazienza e mi ha detto di andare all’inferno.”
    Lei: “E tu cosa hai fatto a quel punto?”
    Lui: “Sono venuto subito a casa!”
    ——————————————————————–
    Un anziano sta camminando per strada. Una macchina si ferma e gli occupanti gli chiedono:
    “Scusi, ci sa dire dove possiamo trovare una pensioncina modesta?”
    E lui: “Certo, suonate all’INPS!”
    ————————————————————————–

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...