Il più grave tradimento

Ringraziando Beatrice per averlo inserito nel blog, ne voglio fare un post in memoria dell’amico Aldo

 

Forti sono quelle persone che non smettono mai di mettersi in discussione, che non arretrano dinanzi al rischio, che accettano la più grande di tutte le sfide, quella della adesione incondizionata ai propri valori interiori.

…il più grave tradimento è quello compiuto verso i nostri bisogni e desideri.

Aldo Carotenuto

Annunci

La stagione dell’amore

La stagione dell’amore viene e va,
i desideri non invecchiano quasi mai con l’età.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.
La stagione dell’amore viene e va,
all’improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà.
Ne abbiamo avute di occasioni
perdendole; non rimpiangerle, non rimpiangerle mai.
Ancora un’altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore.
Nuove possibilità per conoscersi
e gli orizzonti perduti non ritornano mai.
La stagione dell’amore tornerà
con le paure e le scommesse questa volta quanto durerà.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più…
(Franco Battiato)

Silenzi luminosi

«Silenzi luminosi che dicono più di quel che tacciono… Il mondo intero è in quel che diciamo e tutto illuminato da quel che omettiamo».

Daniel Pennac, “Come un romanzo”