Osservazioni

“Il pessimista alla sera pensa: ‘Adesso incomincia a fare buio’.
L’ottimista pensa : ‘Adesso incomincio a vedere meglio le stelle’
(Gabriella Palmerio)

Annunci

Composizioni

«Le vite umane sono costruite come una composizione musicale. L’uomo, spinto dal senso della bellezza, trasforma un avvenimento casuale in un motivo che va poi a iscriversi nella composizione della sua vita. Ad esso ritorna, lo ripete, lo varia, lo sviluppa, lo traspone, come fa il compositore con i temi della sua sonata. […] L’uomo senza saperlo compone la propria vita secondo le leggi della bellezza persino nei momenti di più profondo smarrimento. Non si può quindi rimproverare ad un romanzo di essere affascinato dai misteriosi incontri di coincidenze, ma si può a ragione rimproverare all’uomo di essere cieco davanti a simili coincidenze della vita di ogni giorno, e di privare così la propria vita della sua dimensione di bellezza».

Milan Kundera, “L’insostenibile leggerezza dell’essere”

Giovinezza o non giovinezza

“Ho visto donne cadere nell’età successiva, come si cade da uno scalino mal calcolato, per aver voluto troppo trattenere un’età precedente …”
(Erri De Luca, da “Non ora, non qui”)

La musica dell’essenza

Di una nota musicale
ho visto la cima
c’ era un fiore sulla sua sommità pelata

ho visto la scalata delle note fino a quella là più alta
ho percorso
la scala di do, re..
e poi fino al si alto
ho toccato quella nota più alta messa
lassù nel pentagramma musicale

ma poi sono discesa
e ho toccato
anzi la nota più bassa
ha toccato me

e allora lampi fuochi, mondi e rimondi
ha
suonato il mio cuore
tutta la scala musicale
è bellissima
ogni nota unica
proprio lì dove è stata messa
un opera musicale completa e piena
e senza quella nota
proprio là

o quella nota, quella lì
la composizione
sarebbe crollata

ogni nota messa come è messa
è assolutamente importante
e unica
per forza deve esserci lì dov è

Ora che ogni nota
è divenuta
insostituibile
ed essenziale
la musica si perde nei meandri
della compostezza
della più alta qualità armonica
e dolcezza
si perde nel suo naufragare
di dolci suoni
così armoniosi ed equilibrati
completi

L armonia del cuore
conosce ogni musica della vita

soffia
soffia
nel flauto del divenire
il cuore verso un tempo che non esiste
la nota del cuore canta
e tutto il mondo canta con essa
canta con me
canta con
te
canta con tutti

la melodia
si forma
prende nota
nota musicale
si compone si forma
si adegua
si adagia nella semplicità della forma della vita
e poi
ecco
uno sterminare di note
in petto:
la musica suona

ascolta,
ascolta
le noti invisibile del tuo cuore
del tuo sentire
del tuo vivere

Poi un dì
tutti canti divengono
solo uno
tutte le musiche
divengono una

tutti i fiumi
raggiungono il mare

ogni percorso
porta allo stesso punto.

Non rimane che cantare
che puoi fare dinnanzi
all Immenso,
canta, suona,
ascolta, componi, crea…

Vivi !

il finale è quello
o forse no,
l inizio della musica
fa ballare il tuo cuore
al ritmo della vita
e allora il tuo cuore non può
fare a meno di pulsare
è
un movimento involontario
CHE PORTA
VERSO
LA DIMORA STESSA
DEL TUO
ASSAPORARE
Anima.
(La ns Melusina)

Anima

Un’anima fine non è quella che è capace dei voli più alti,
ma quella che si alza poco e si abbassa poco,
e abita però sempre in un’aria e a un’altezza libera e luminosa.
Friedrich Nietzsche

Quel giorno

Quel giorno l’albero era silenzioso
ed io continuavo a parlargli
gli raccontavo la mia vita

e lui ogni tanto lasciava cadere una foglia
che io cercavo di prendere
per nasconderla sul mio cuore pulsante d’amore
(Paolo Mario Buttiglieri)

Procreare

Mettere al mondo un bambino è un’esperienza talmente profonda e misteriosa
che da sola riesce a dare alle donne una conoscenza sufficiente della verità.
Banana Yoshimoto