Perché aspettiamo sempre…

«Perché aspettiamo per qualsiasi cosa? Perché non afferiamo immediatamente il piacere?
Quante volte la felicità viene distrutta dalla preparazione, stupida preparazione!».
Jane Austen, “Emma”

Vorrei

«Se stasera ho voglia di morire, è perché non ti amo più. Sono disperata per questo. Vorrei essere già vecchia per averti dedicato tutta la mia vita. Vorrei non esistere più, perché non posso più amarti».

“La notte” (1960) di Michelangelo Antonioni

Esprimere

«Cercare adagio, umilmente, costantemente di esprimere, di tornare a spremere dalla terra bruta o da ciò ch’essa genera, dai suoni, dalle forme e dai colori, che sono le porte della prigione della nostra anima, un’immagine di quella bellezza che siamo giunti a comprendere: questo è l’arte».

James Joyce, “Dedalus”

Ci si innamora così..

“Ci si innamora così, cercando nella persona amata il punto a nessuno rilevato, che è dato in dono solo a chi scruta, ascolta con amore. Ci si innamora da vicino, ma non troppo, ci si innamora da un angolo acuto un poco in disparte in una stanza, presso una tavolata, seduto in un giardino dove gli altri ballano al ritmo di una musichetta insulsa e decisiva che fa da colla di pesce per una faccia che si appunta a spilli sul diaframma del petto”.

Erri De Luca, Tu, mio

Il resto non conta

“Eravamo insieme, tutto il resto del tempo l’ho scordato”.

Walt Whitman

Paesaggi

“È in noi che i paesaggi hanno paesaggio. Perciò se li immagino li creo; se li creo esistono; se esistono li vedo. […]
La vita è ciò che facciamo di essa. I viaggi sono i viaggiatori. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo”.

Fernando Pessoa

Le vite umane

«Le vite umane sono costruite come una composizione musicale. L’uomo, spinto dal senso della bellezza, trasforma un avvenimento casuale in un motivo che va poi a iscriversi nella composizione della sua vita. Ad esso ritorna, lo ripete, lo varia, lo sviluppa, lo traspone, come fa il compositore con i temi della sua sonata. […] L’uomo senza saperlo compone la propria vita secondo le leggi della bellezza persino nei momenti di più profondo smarrimento. Non si può quindi rimproverare ad un romanzo di essere affascinato dai misteriosi incontri di coincidenze, ma si può a ragione rimproverare all’uomo di essere cieco davanti a simili coincidenze della vita di ogni giorno, e di privare così la propria vita della sua dimensione di bellezza».

Milan Kundera, “L’insostenibile leggerezza dell’essere”

Amicizia

Grande cosa è l’amicizia
e quanto sia veramente grande
non lo si può esprimere a parole,
ma soltanto provare.
(Giovanni Crisostomo)

Voglio

Voglio cantare la mia canzone
danzare la mia danza..
camminare la mia strada..
sognare i miei sogni dorati
scorrendo come il fiume..libera..felice
verso la mia realizzazione…
irradiare luce sul mondo
vivendo la mia verità..
l’intensità dei miei sentimenti
fiera di essere me stessa..
semplice..come una bambina
solare…come il sole
sorridente..come il fiore
ottimista..come un arcobaleno
delicata..come una rosa
e un cuore di pace colmo di…amore..
(Colette Haddad)

Pazienza

 “C’è un limite oltre il quale la pazienza cessa di essere una virtù.”
E. Burke

Ho sempre visto

Ho sempre visto quello che gli altri non vedevano; e quello che vedevano loro io non lo vedevo.

Salvador Dalí.

Sospiro all’alba

Sospiro all’alba, e sospiro
Mentre il vuoto giorno se ne va.
Sospiro a sera, e ancora
Sospiro quando la notte gli uomini si addormentano
Oh, meglio sarebbe morte piuttosto
Che così languire e sospirare
E nel sonno senza sogni della morte essere
Inconsapevole che per me nessuno piange;
Liberata dalla gravezza del mio peso
Dimentica della dimenticanza altrui,
Risanata dal dolore, dalla cura e dalla pena
Nella lunga notte che domani non conosce;
Vivere non amata, morire sconosciuta,
Illacrimata, sola e abbandonata.

SAFFO

Nel mare

NEL MARE

Dopo l’istante magico in cui
i miei occhi si sono aperti nel mare,
non mi è stato più possibile vedere,
pensare, vivere come prima.

(Alejandro Jodorowsky – John William Waterhouse)

Civiltà

“La vera civiltà è quella in cui ognuno dà a tutti gli altri tutti i diritti che pretende per sé”
(Robert G. Ingersoll)

Felicità

Ho tutte le condizioni per essere felice, tranne la felicità.
F. Pessoa

Piani e progetti

Anche quando pensiamo di aver perfettamente programmato ogni cosa può accadere un fatto che imprime al nostro destino una direzione inattesa. Le coincidenze e i piccoli miracoli quotidiani ci mostrano come l’universo abbia in serbo per noi piani e progetti molto più ampi di quelli che siamo soliti formulare.
(Deepak Chopra, Le coincidenze)

Limite

Nel rapporto con gli altri, chiediti sempre “se vale la pena”.
Se vale la pena aspettarli, comprenderli, capire i loro silenzi.
Giustificare i loro comportamenti, i loro allontanamenti. Chiediti fino a che punto sei disposto ad accettare tutto ciò. E non c’entra il bene che vuoi loro. È che tutto ha limite.
G. P. De Felice.

Che ci piaccia o no

Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. Nascendo in questo mondo, cadiamo nell’illusione dei sensi; crediamo a ciò che appare. Ignoriamo che siamo ciechi e sordi. Allora ci assale la paura e dimentichiamo che siamo divini.
GIORDANO BRUNO

Sogni

Non lasciate che vi rubino i sogni.
Seguite il vostro cuore, accada quel che accada.
J. Canfield

Speranza

Anche se il timore avrà sempre più argomenti, tu scegli la speranza.
– Seneca

Buongiorno

Il bello della vita è esserci anche questa mattina
e sorseggiare i primi raggi di luce come se fosse un miracolo.
E. Pearlman