Uno, nessuno e centomila

L’idea che gli altri vedevano in me uno che non ero io quale mi conoscevo; uno che essi soltanto potevano conoscere guardandomi da fuori con occhi che non erano i miei e che mi davano un aspetto destinato a rendermi sempre estraneo, pur essendo in me, pur essendo il mio per loro (un “mio” dunque che non era per me!); una vita nella quale pur essendo la mia per loro, io non potevo penetrare, quest’idea non mi diede più requie. Come sopportare in me questo estraneo? Questo estraneo che ero io stesso per me? Come non vederlo? Come non conoscerlo? Come restare per sempre condannato a portarmelo con me, in me, alla vista degli altri e fuori intanto dalla mia?
Luigi Pirandello, Uno, nessuno e centomila

4 Risposte

  1. “L’universo é mutamento: la nostra vita é come la creano i nostri pensieri.”

    Marco Aurelio

  2. “Si vive per anni accanto a un essere umano, senza vederlo.
    Un giorno ecco che uno alza gli occhi e lo vede.
    In un attimo, non si sa il perche’, non si sa come, qualcosa si rompe una diga fra due acque. E due sorti si mescolano, si confondono, e precipitano.”

    Boris Pasternak

  3. Semplice!!!!…..come fare ?????
    Ti fai riconoscere da ciò che Ami…che a sua volta ti “vede”…..
    e allontani….chi non conosce il tuo vero Nome.
    ….e la Danza si compie…….
    certo è faticosa …!!!!!!
    Ma durante il Cammino dopo aver “bruciato”
    il “superfluo”………………………………………….
    ciò che rimane è Cristallo Prezioso
    e le ceneri………tutta esperienza.

    Solo poche persone nella propia Vita
    secondo me hanno un importanza
    determinante…….
    Non bisognerebbe…..fare “entrare”
    tutti nel propio tempio……solo pochi.

    e per il resto lo si accoglie …o…no
    dipende…………………….
    da come “si manifesta” …..il resto……..
    se sottintende….o invece è chiaro e puro
    se onesto …….o malvagio
    se generoso….o avido
    e così via…………………………………..

    Bisogna abituare i propi “occhi a vedere”
    e le propie orecchie ad “ascoltare”

    e difficilmente ci si sbaglia.
    Un Anima …..sa riconoscere
    e Suona in accordo e Amore

    o in disaccordo……..e…e…e…..; ) ; )!!!!

  4. …Put your hands where my eyes …..”Can See” !!!

    “…and I can SEE very very Well ” ; ) ; ) ; ) ; ) ; ) ; ) !!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...