Emozioni

[…] Il lavoro delle emozioni è assai più difficile da scoprire. Non hanno un organo convenientemente situato, come il cervello. Sono l’espressione generale dell’anima e non sono localizzate da nessuna parte – anche se diciamo che il loro “luogo” sia il Cuore metaforico.
Le emozioni sono diffuse in tutto il corpo. Riflettono un flusso generalizzato dell’anima, a differenza del flusso particolare della Mente. Quando ti senti felice o triste, non lo avverti nell’alluce del piede o nei denti – lo senti generalmente tramite il tuo essere. Qua ci stiamo riferendo alle emozioni e non ai sentimenti tattili. Essendo più diffuse, le emozioni sono più difficili da definire, localizzare e cambiare con interventi coscienti.

Laibl Wolf, Kabbalah Pratica, Anima Edizioni, Milano, 2009; pag 100.

2 Risposte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...