Perché

“Perchè scrivi solo cose tristi?

Perchè quando sono felice, esco.”

Luigi Tenco

27 Risposte

  1. Scrivo delle mie gioie e delle mie tristezze, esco perche’ amo camminare essendo indifferente il mio stato d’animo.
    Scrivo perche’ nel tu per tu con ogni pagina bianca e la penna del cuore in mano rivelo me a me stessa, colgo nella profondita’ del mio essere quella me o quelle parti di me che in altro modo non riesco a svelare; scrivo per cogliere le mie piu’ intime emozioni e farle conoscere a chi in altro modo non riuscirei a comunicarle…scrivo per emozionare, sognare, dire ti amo, per fotografare attimi irripetibili nei versi di pagine scritte con l’inchiostro dell’anima.

  2. L’arte di scriver storie sta nel saper tirar fuori da quel nulla che si è capito della vita tutto il resto; ma finita la pagina si riprende la vita e ci s’accorge che quel che si sapeva è proprio un nulla.

    Italo Calvino, Il cavaliere inesistente

  3. Non mi meraviglia visto che il dolore ha un bisogno maggiore di essere urlato. Scrivere nella tristezza perche’ quando si soffre spesso le persone si isolano e nella solitudine fanno introspezione. Viceversa quando tutto va bene si e’ assorbiti dalla routine quotidiana e non si pensa a scrivere. Ma non si potrebbe trovare una via di mezzo?

  4. se son d’ umore nero allora scrivo frugando dentro alle nostre miserie:
    di solito ho da far cose più serie, costruire su macerie o mantenermi vivo… (da: L’avvelenata)

    Guccini l’avrà trovata poi una via di mezzo?

  5. Forse avvolte, in determinati casi, legge tristezza chi non vede bellezza, chi non ha ancora prestato ascolto, al sospirar dolcemente, partecipando, in alcune cose a cui diamo il nome solo di tristezza, come un male! Certo, non è per tutti i casi, o le situazioni, questa mia risposta! O meglio, diciamo che, non in tutte le fasi chiamate tristezza, si riesce co facilità, a coglierne altri aspetti, quel dolce sentir che da lei proviene, in passegiate non in solitudine,! E quando, inizi a prender gioia & consapevolezza d’anima, di quel passeggiare da solo, & non in solitudine, che la tristezza Diviene altro! Ripeto, è un piccolo commento a un vasto argomento!! Buona serata Professore, buona serata a tutti! Un saluto particolare a Beatrice, che non leggevo da qualche settimana, quindi felice di…..

  6. Ascoltando Guccini, ho la percezione che lavori ancora di grimaldello. Sarà il suo giusto mezzo.

    “La canzone è una penna e un foglio
    così fragili fra queste dita,
    è quel che non è, è l’erba voglio
    ma può essere complessa come la vita…”

  7. …. io sono viva…più che mai…..avevo voglia di danzare…e
    ora vado………………….via !!!
    ………@Valeria rassegnati………….non hai speranze
    anche se bussi …..non ti aprono
    vivi la tua vita come sei abituata a fare:

    . tristemente………sola……e Avvelenata

    tutto torna…….. Anche la Bellezza!!!

    certo non per te…tu che ne capisci ????

  8. Un abbraccione…care Alessandra e Valeria…

    Giusepèpe a te ho scritto in altro poist…

  9. ….Tanto gentil…e tanto onesta……pare ……

    come non dubitare……di un simile angelo

    che credevo tale……………….. ; ) !!!

  10. Ciao, Alessandra. Sei tornata a consolarmi, forse? Te l’ho chiesto? Sappi che non faccio più ripetizioni: in caso avessi bisogno di “ripassate”. Nel frattempo hai il mio permesso di piroettare alla larga e di fare pure contro di me le prove di lancio di provocazioni, che almeno in quello sei insuperabile. Ma sempre alla larga. Non hai bisogno di me, quindi non deludermi.

  11. ….@valeria…non ti deluderò
    mi hai insegnato
    TU…..e lo sai chi
    ha vilmente attaccato per prima con
    cinismo tagliente e ignorante TU…..!!!
    Te lo ricordi lo scempio che hai
    fatto TU su i BENEFICI della Luna ????
    Ora fai la vittima???
    Dai ….TU ????
    Così sagace e tagliente?!!!!

    Tu non potrai mai essere utile…….
    per Insegnare ………NIENTE
    sei solo triste e violenta
    TU hai attaccato

    ,,….e IO da sempre so Difendermi

    se tu fossi stata diversa e UMANA
    IO avrei solo imparato da te………ricorda Valeria
    come usi il sarcasmo
    la tua dotta e ottusa ferocia
    ..ne hai fatto un nutrimento della tua Anima
    e ne sei intossicata

    Se tu usassi con grazia la tua “forza intellettuale”
    IO sarei li seduta ad ascoltarti………….

    Ma TU no ….devi …tegliare…sezionare lacerare….squartare

    manco fossimo quarti di bue……………….

    Valeria SIAMO ANIME……..non bestie…….stammi alla larga
    e non prendere scuse…………..il punto è
    e tu lo sai…………….cercare le giuste Attenzioni
    da chi più TU DESIDERI….e ho capito IO……..!!!!

    …quello che non capisco
    è perchè tu attacchi ME ???????
    Per cercare ciò che a te manca
    e finchè ti comporti così
    ….ti mancherà sempre

    Comunque sii o almeno sforzati di essere donna ..leale e corretta
    …fai la tua vita e sta ……….alla larga da ME !!!

    sei tu che vieni sempre da me
    non io da te

    Valeria non seguire la Luce
    cerca di risplendere di luce propia
    se ti ricordi ….come si fa
    altrimenti……….occupati solo ed esclusivamente…..
    dei…”pippoli”…………..tuoi!!!!!

    Ma di grazia…eh??? e solo se ti riesce……provaci!!!!

    e io più volte mi sono avvicinata a te
    e tu mi hai solo preso a calci
    deridendo le mie origini siciliane
    e i miei durissimi sacrifici…………….sei triste. violenta .inconsapevole!!!!

    Io non posso imparare niente…..da un anima così MAI!!!!!!

    Lasciami in pace………per sempre !!!
    Mi auguro ora di esser stata CHIARA !!!!!!!!

    ma so che tu……………
    non sai ascoltare ANIMA !!!!!!

    Problema tuo!!!!!…………….non mio

    Buona giornata
    Io per te mi auguro che tu sia serena…………….
    tu a me volevi farmi a pezzi

    IO ho imparato MOLTO PRESTO A RISORGERE
    ricorda…………….IO SO CHI SONO!!!!

  12. Ancora a dire menzogne! E quando avrei disprezzato le tue origini o le origini di qualcuno? Pure io so chi sei. E non sei Alessandra. Quanto al risorgere, anche per quello ci vuole tanto Coraggio… ma tanto… non certamente quella volontà di ribaltare la frittata che hai dimostrato tu nel diffondere una menzogna dietro l’altra. Non esiste una forza che possa essere usata con grazia, tu mi dimostri; come io non ti posso mandare al diavolo con educato distacco. Quanto al tuo post ora è più bello.

  13. ……basta andare a guardare I Benefici della Luna…
    @ valeria per capire chi e cosa sei………….ADDIO
    anima in pena
    ti compiango

    …..ma ora danzo
    e MAI per te…….mai………ciao ciao ciao……professoressa!!! ; )

  14. @ professoressa valeria ….impara……………da ALESSANDRA !!!

  15. …Sono Nata in SICILIA ed ho imparato a danzare con il Vento
    anche IO faccio surf……….ALESSANDRA !!!!

    piccola valeria……..

  16. ….valeria

    Scordati di desiderare questo…per me….
    tu non insegni NIENTE
    a nessuno !!!!
    Nemmeno a te stessa
    e si vede………….
    …….spero che tu non abbia figli
    saresti una pessima madre!!!!

  17. Ho imparato che non mi manca niente che tu mi possa dare: grazie.
    Magnifica… (Poveraccia!)

  18. …….HHAhhahaha come sospettavo NON HAI figli…che fortuna per il GENERE UMANO AAAHhhahahhaahhaa !!!! : ) : ) : ) 🙂 : )!!!! ; )

  19. Mamy Val……
    la tua piccola Bea ti manda un grosso bacio…..

  20. Bimba Bea, va tutto bene, non preoccuparti per me.

  21. …… ognuno se capece…usi la propia Forza…
    o risponda se ha qualcosa da dire !
    @Beatrice io con te …..ho già “risolto”
    stai serena e guarda …altrove
    Che valeria è capacissima
    di …….”comunicare”……..da sola….

    La forza @Beatrice…..la Tua!….non la sua!?…..”nutriti”
    della “tua”…….ben diversa. da…..anche se……

  22. Sai, chiocciolalessandra, io so comunicare da sola, mentre tu hai bisogno di me per vomitare tutta la tua fragilità emotiva. Senza di me saresti grassa e triste. Invece sono io che ingrasso e tu scompari… scompari… scompari… Davvero sono io l’ombra che ti insegue?
    I tuoi tarocchi non hanno potere, se non su di te che non sai leggerli.
    Rallegrati, stupida, ho tre figlie che ti salutano.

  23. HAhh hahha hahha
    HHAh haha hah
    HAHhh aha hha…………………..

    Ma quanto ti RODE !!! ; ) : ) : ) :)…….professoressa

    …mantieni il controllo ; )
    ti stai scoprendo……..

    .@..valè..più sali su una scala “goffamente “..come te !
    più ti si scopre il c…… sorry….sedere !!! : ) : ) : )

    vale…vale…hai perso il controllo……….!!! ; ) ; ) 😉

    hHAHHHAHAHAH AHAHHAHAHH
    NON CI POSSO CREDERE !!!!!!!!

  24. HHAHhhahh HAHh ..troppo divertente………; ) ; ) ; )… : ) : ) : )!!!!

    Charlie Don’t Surf……..ma Alessandra Siiii !!!! ; ) ; ) ; )

  25. Ciao, bella, ti lascio ridere da sola. 😉

  26. Alessandra, mi sono sempre nutrita della mia forza, perchè raramente le persone allungano una mano per soccorrerti….raramente, non mai…ma è raro……e quando ho avuto il coraggio di chiedere aiuto, – perchè anche chiedere aiuto richiede forza e coraggio perchè in quel momento affidi consciamente la tua anima lacerata nelle mani dekk’amica/o di turno -, dicevo anche quando ho chiesto aiuto mi è capitato di trovare porte chiuse e, non mi importa per quali motivi, mi è sembrato di morire…alle mie sofferenze si sono aggiunte le inaspettate pene del trifiuto,,,dell’aiuto elemosinto con l’ultima fibra che ancora avevo…e…fidati, non morire è stato un miracolo…alla fine non so dove ho trovato un briciolo di energia per non lasciarmi morire, …ho trovato in me le forze….questa sono, una che conta sempre solo sullde sue forze….
    guardo me ma è, cara amica, noirmale che io guardi anche quello che mi accade intorno….che legga….cmq sono serena…sta tranquilla…ognuno ha il suo modi fare anima, .lo rispetto…rispetto chi non la pensa come me o gli alterchi altrui….solo amo tanto questa casa-blog dove voirrei regnasse solo la pace….come nella vita del resto…ma forse sono solo la solita anacronistica sognatrice!!
    baci

  27. testo…

    Dalla fontana più nessuno beve, nessuno ha sete di carezze ormai.
    Eppure in giro c’è chi ancora crede che ci è rimasto un po’ d’amore in noi.
    Persone anonime e sole, che se hai fretta non le noterai,
    vittime di un tempo che non ti perdona mai.
    Eternamente quella luce è accesa, stella ostinata brilla come può.
    Un condominio pieno di pretese e lei che non riesce a dire no.
    La trovi qui, Natale e Ferragosto, la trovi qui.
    A difendere i sogni tuoi,
    a tenere pulito e ordinato ci pensa lei.

    Angelina che saluti gli anni verdi miei.
    Uscivo e non sapevo se sarei tornato mai.
    Ti affacciavi alla finestra, mi dicevi “non c’è posta”
    ed intanto soffrivi insieme a me.
    Mentre andavo alla guerra a combattere quei “no”.
    Angelina, il tuo saluto più di una volta mi salvò.

    Tanto clamore e tanta ostentazione per apparire quello che non sei.
    Ciò che per sempre dentro ti rimane: piccole cose, gesti e cortesia.
    Resta così! Quell’angelo nascosto. Resta così!
    Che se a Via Fontebuono verrò non immagini tu le feste che ti farò.

    Angelina, grazie per tutti quei sorrisi tuoi.
    Tanta tenerezza che mi porto dentro ormai.
    Scusa se talvolta il mondo è superficiale e sordo.
    Viva quella sana ingenuità!
    La più dolce portinaia ancora sei.
    Custode, tu, di quei deliri miei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...