Dietro tutte le cose

«Dietro tutte le cose che crediamo di conoscere bene, se ne nascondono altrettante che non conosciamo per niente. La comprensione non è altro che un insieme di fraintendimenti. Questo è il mio piccolo segreto per conoscere il mondo. In questo nostro mondo, “le cose che sappiamo” e “le cose che non sappiamo” sono fatalmente inseparabili come gemelle siamesi, e la loro stessa esistenza è confusione».

Haruki Murakami

Annunci

4 Risposte

  1. Gabriele una buona notte,
    volevo sapere a che punto era il video per il blog che commentava
    una poesia come facevi ad inconscio e magia?

    Saluti

  2. Tra il mondo fisico ed il mondo che è dentro di noi c’è un ponte: attraversarlo da parte a parte è “contenere in sé”, dare movimento ad un concetto astratto (impropriamente tradotto “confusione”).

  3. Salve Melusina… ci stiamo attrezzando, tenendo però presente che siamo poco tecnologici 🙂

  4. “È così piacevole occuparsi di qualcosa che si conosce solo a metà, che non si dovrebbe biasimare il dilettante alle prese con un’arte che non imparerà mai, né dovrebbe essere lecito criticare l’artista che abbia voglia di sconfinare dalla sua arte in un terreno contiguo.” (J.W. Goethe)

    (Si ringrazia ancora: http://www.aforismario.it/johann-wolfgang-goethe-3.htm )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...