I doveri e il fine

Grande e bello spettacolo veder l’uomo uscir quasi dal nulla per mezzo dei suoi propri sforzi; disperdere, con i lumi della ragione, le tenebre in cui la natura l’ aveva avviluppato; innalzarsi al di sopra di se stesso; lanciarsi con lo spirito fino alle regioni celesti: percorrere a passi di gigante, al pari del sole, la vasta distesa dell’universo; e, ciò che é ancor più grande e difficile, rientrare in se stesso per studiarvi l’uomo e conoscerne la natura, i doveri e il fine.
(Rousseau)

Una Risposta

  1. “il nostro vero studio è quello della condizione umana”
    Rousseau
    “Conoscere l’umano non significa separarlo dall’Universo,ma situarvelo. …. La domanda”chi siamo?”è inseparabile da quella” Dove siamo ? Da dove veniamo, dove andiamo ?……..
    Siamo contemporaneamente dentro e fuori la natura.siamo esseri allo stesso tempo cosmici, fisici, biologici, culturali,cerebrali.spirituali….Siamo figli del cosmo,ma a causa della nostra stessa umanità, della nostra cultura, della nostra mente, della nostra coscienza, siamo divenuti stranieri a questo cosmo dal quale siamo nati e che, nello stesso tempo, resta per noi segretamente intimo.” Edgar Morin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...