Se ci fosse….

Se ci fosse
un cacciavite
per togliere le idee sbagliate
e un martello
per fissare le buone intenzioni,
una chiave inglese
per stringere per sempre l’amore
e una sega
per tagliare col passato!
(S. Benni)

6 Risposte

  1. Eh, sarebbe fantastico, ma non è così e poi i sentimenti positivi dovrebbero essere naturali, sono ancora più belli !!!

  2. Non esiste nulla di tutto questo. Ma la sega e la chiave inglese mi servirebbe, ma non basta fissare solo il nostro amore quando non si riesce a fissare anche quello degli altri che , nei fatti, usano il cacciavite per staccarlo. E tu pensavi ed anch’io mentre tu pensavi scrivevo. Ed ecco cosa scrivevo….un sonetto sull’amore (finito)!
    Buona giornata.

    RAVVEDIMENTI

    Quel colle solitario che mi cinse
    mi torna in mente nelle mie nottate
    a un amore fallace mi costrinse
    le pene in cuore non ha cancellate.

    Le sue parole ogni pudore vinse
    le regole avea tutte cancellate
    nella libido ogni passione strinse
    amore e foga s’erano abbracciate.

    In quel rapporto strano ancora affogo
    cancellar non riesco la passione
    che d’amor m’infiammò come in un rogo.

    Alla mia età è forte l’illusione
    ad accenderla basta proprio poco
    a spegnerla ci vuol la delusione.

    Che tu sia stata piccola e viziosa
    l’hai dimostrato da mille e una cosa

    anche se adesso scrivi frasi strane
    sei stata peggio delle cortigiane

    e per una che aveva la tua età
    sei stata piena soltanto di viltà.

    Salvatore Armando Santoro
    (Boccheggiano 11.12.2012 – 8,14)

    – Sonetto caudato

  3. Il cacciavite della salute
    mi ha liberata da tutti i cavilli

    Un buon martello
    della tenacia
    ha impresso in me
    tutti i desideri di gioia nel cuore

    La chiave inglese
    appena comprata
    per natale
    ha stretto
    i bulloni
    dei miei cari
    all anima

    e poi che manca
    una sega
    per tagliare
    non ce l ho…
    ma

    con l attrezzo che leviga
    (che non so come si chiama)

    ho levigato per bene tutto il mio passato
    perchè mi è caro
    mi ha portato ad essere ciò che sono
    ho saputo imparare
    da questo
    e mi serve
    non lo taglio
    lo levigo

    con la levigatrice
    del buon senso…..

    L’ opera fai da te
    è finita,
    si può fare,
    ma ognuno
    usa attrezzi
    diversi
    per raggiungere
    lo stesso risultato:

    Una vita felice…

    Buona costruzione!!!! 😉

  4. by Mel

  5. E’ un consiglio per gli acquisti di Natale? Una cassetta per il “fai da te” (auto-giustificazioni su auto-certificazioni, scuse, alibi fai-da-te e non solo!) Manca la fiamma ossidrica per dare fiato alle promesse non mantenute che, essendo un caso limite, rientreranno a far parte, invece, delle cose da inchiodare alla parete con il tacco della scarpa per farci una ics sopra il punto esatto in cui la fiamma deve colpire, prima di schiodarle con i denti e di riappenderle, in fine, altrove possibilmente in alto dove non vola il pupo… Chiamate un falegname oppure un pompiere; ho combinato un disastro!

  6. I sentimenti non sono una risorsa limitata,e nondimeno spesso non lo riconosciamo perchè concentriamo la nostra attenzione su elementi di essi che appaiono limitati.
    Ellen J. Langer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...