Gioie semplici

Ho il culto delle gioie semplici. Esse sono l’ultimo rifugio di uno spirito complesso”.

Oscar Wilde

12 Risposte

  1. Considero valore
    Considero valore ogni forma di vita,la neve,la fragola,la mosca.
    Considero valore il regno minerale, l’assemblea delle stelle.
    Considero valore il vino finchè dura il pasto, un sorriso involontario,
    la stanchezza di chi non si è risparmiato, due vecchi che si amano.
    Considero valore quello che domani non varrà più niente
    e quello che oggi vale ancora poco.
    Considero valore risparmiare acqua, riparare un paio di scarpe, tacere in tempo,accorrere a un grido, chiedere permesso prima di sedersi.
    provare gratitudine senza ricordare di che.
    Considero valore sapere in una stanza dov’è il nord,
    qual è il nome del vento che sta asciugandoil bucato.
    Considero valore il viaggio del vagabondo, la clausura della monaca,
    la pazienza del condannato,qualunque colpa sia.
    Considero valore l’uso del verbo amare e l’ipotesi che esista un creatore.
    Molti di questi valori non ho conosciuto.
    Erri De Luca da (Opera sull’acqua e altre poesie)

  2. Buondì, mio caro Gabriele. Per te, e per gli amici di questo Magico giardino, la mia “Dal Remoto al Trascorso” in una sensazionale interpretazione di Roberto Benfenati…

    Quando nacque stavo lavorando a una sorta di poemetto che aveva per protagonista una giovanissima Tersicore (Musa della Danza) che, svegliatasi nuda in un fienile, si scopriva gravida di una creatura frutto esclusivo della passione. In origine si intitolava (la lirica) “Il nodo d’oro”, ma, col tempo e coi vari rimaneggimenti subiti, ha mutato il suo titolo in “Dal Remoto al Trascorso”. In essa, si “canta” di due specie di Passato, di due differenti condizioni: il Remoto e il Trascorso, appunto, entrambi così vividi, ognuno reclamante per sé l’anima intera. Sono come il buio e la Luce, come il Bene e il Male, il Yin e lo Yang. Nel Remoto si è come cristallizzati in una Pace “non-Pace”, prigionieri del Ricordo; la cognizione del Passato come Trascorso, invece, si configura come il farmaco per guarire dalla condizione di “dipendenza da Remoto”. Già, perché, a ben vedere, soltanto ammettendo il Tempo come Trascorso l’uomo trova Pace… e, in fondo, non si tratta nemmeno di ucciderli, i ricordi.

  3. Bravissimo Caro Luigi…. grazie per la tua condivisione. Un abbraccio. Gabriele

  4. Quel giorno che sei tornato
    con l’unica pera dell’annata
    e mi hai detto :
    emozionato più di me,
    tieni cara, dividila in tre,
    io la mangerò ,
    la prossima volta.
    ( questo piccolo gesto, mi ha toccato il cuore)

    Buona giornata a Lei prof.
    e a tutti gli amici navigatori
    viki

  5. Grazie. Buona giornata anche a te! Baci baci.

  6. Approposito di GIOIE SEMPLICI…

    Che incanto di canzone. E’ proprio vero che sono i cantanti rock a scovare le più belle, le più intense melodie, più di quanto non riesca di fare a quelli melodici. Tu cosa ne pensi, Gabriele?

  7. Lo ha detto Frankenstein-Prometeo!

  8. Caro Luigi, penso che i due generi siano capaci entrambi melodie meravigliose. Grazie per il tuo bel contributo musicale. Baci.

  9. Dal Remoto al Trascorso, sì per VIVERE IL PRESENTE, IL QUI ED ORA, apprezzando i piccoli/grandi piaceri quotidiani, che spesso diamo per scontati, come un sorriso sincero:è la consapevolezza e la filosofia di vita alla quale giunge chi ha superato una grande crisi.
    Complimenti, Luigi!

  10. Grazie, mia cara Anna, grazie per il tuo sincero apprezzamento. Da parte mia, un grandissimo abbraccio… 🙂

  11. Ciao Carissimo Luigi,
    come dissi un giorno rispondento al caro Luiggggione, (che è tanto che non sento) , è quella tua più antica saggia voce che pian piano sta risorgendo dalle sue ceneri per mostrarsi fuori con tanta radiosa luce 😀

  12. Mio caro Raffaele, la stima che mi serbi, credimi, mi riempi il cuore di Gioia. Ti abbraccio con affetto… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...