Felicità e amicizia

Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un’esistenza felice,
la più grande è l’amicizia”

Epicuro

 

7 Risposte

  1. …Ma prima bisogna diventare saggi e per diventare saggi è necessario imparare ad amare il proprio nemico e per imparare ad amare il proprio nemico è necessario…:
    Diagramma di flusso => prima imparare ad amare se stessi => poi “Amare il prossimo come se stessi” => in fine amare il prossimo di due amori. Fine…
    Penso sia un’esistenza felice e saggia soltanto il provare a considerare se stessi dei veri amici e non soltanto uno “svuota-tasche”, un contenitore nel quale riversare tutte le nostre frustrazioni e richieste inascoltate.

  2. :d

  3. Buongiorno, mio caro Gabriele. In allegato, il link attraverso cui è possibile visionare la locandina dell’evento “Presentazione de La Banda di Caldarrosta”. Ti abbraccio forte…

  4. È per questa cosa che l’Amicizia è ben difficile se tutti la declamano nessuno la offre. Purtuttavia, se non abbraccio sono stella lontana punto di un percorso e lá mi troverai quando per unire i punti ricostruirai le parole che pur furono e sono.

  5. Grazie, carissimo. Un abbraccio.

  6. …E’ una felicità indicibile “suonarli” entrambi, quei due invece di uno soltanto, come zampogne o come sitar finalmente accordato!

  7. ho letto poche cose di Epicuro, ma questo filosofo non lo vedevano di buon occhio perché aveva una visone filosofica improntata sul piacere, cioè le cose belle. Mentre altri erano pessimisti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...