Non c’è un verso “giusto”

 

Foto: Cristoforo Elefante

 

3 Risposte

  1. nella tua strada verso la tua felicità, non ci sono regole già prescritte.
    Solo tu sai cosa ti rende felice e nessun altro percorso tracciato in precedenza da qualcun ‘ altro è quello giusto per te!
    Soli il percorso che, con fatica hai iniziato dal nulla è quello adatto a te, secondo le tue esigenze, necessità(che sono diverse da quelle di tutti gli altri, solo le tue seguono quel tracciato).
    Il tragitto che hai iniziato definendo man mano le regole idonee, che ti permetteveno quella felicità, che è la tua, perchè solo tu sai cosa ti rende felice, ed è una felicità che ognuno si scrive su misura, che calza pennello su di se.
    La tua felicità sarà diversa da tutte le altre, per quanto esteriormente possa apparire simile, ma solo in superficie, perchè come la tua felicità è diversa da tutte le le altre, allo stesso modo
    TU SEI DIVERSO da tutti gli altri
    e COSì DOVRà essere IL TU PERCORSO.
    Solo tu sai dove inizia e come prosegue questo percorso w se non lo segui, ti perderai, non puoi seguire il percorso di un altro!!!

    E’ difficile dal nulla creae la propria strada
    e ancora più difficile seguirla(a volte quando va controcorrente)
    ma è ESSENZIALE…

    SEGUI IL TUO CUORE( per quando arduo, pericoloso o stupido a volte ti potrà potra sembrare) e ti porterà su quella via.
    La via per essere felice,
    quando decidi
    in ultimo
    non puoi fare altro che ascoltare
    te stesso!!!
    Prendi e vai, alla fine ti guarderai indietro e saprai che le delusioni, le ferite e la batoste che hai subito sul tuo percorso, sono tutte valse la pena, perchè

    IN CUOR TUO SAPRAI CHE QUELLA è
    ESATTAMENTE
    LA STRADA CHE FA PER TE,
    QUELLA GIUSTA
    QUELLA IDEATA SU MISURA
    PER TE!!!

    E VEDRAI QUANTE SODDISFAZIONI E GIOIE A PERCORRERLA,
    QUANTA GRAZIA NEL TUO ANIMO, SAPENDO
    CHE NONOSTANTE TUTTO,
    TU LA PERCORRI.
    Quella è la tua strada per essere felice,
    sii fiero e goditi la vita con
    tanta goduria!!!

  2. Bellissima questa fotografia a specchio dove tutto è visibile indipendentemente dal suo verso, “forse” originario. Ogni cosa è per come la si percepisce

  3. Dicono che sopra la terra nera la cosa più bella sia una fila di cavalieri, o di ospiti, o di navi.

    Io dico: quello che s’ama.

    Saffo

    Come il giacinto, sui monti, i pastori
    calpestano con i piedi, e a terra il fiore purpureo.

    Saffo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...