Il più bello dei mari

Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l’ho ancora detto.

 Nazim Hikmet

Annunci

14 Risposte

  1. Un mare di possibilità

  2. Il più bello dei mari
    è quello che non navigammo.

    Ecco vai
    nella tua vecchia cantina,

    dove le cose scricchiolano
    e c’è
    odore
    di cose usate

    è qui,
    dove tieni custoditi
    tutti tuoi tesori

    apri il cassetto dei sogni
    e fruga, fruga ben bene
    quando avrai fra le mani
    il sogno
    che ti fa brillare gli occhi,
    è quello,
    eccolo!!!!

    Prendilo
    e osservalo
    quello sei tu col tuo sogno
    e incomincia a realizzarlo
    trasforma
    la tua più bella fantasia
    in lavoro
    costruisci
    le basi solide
    del tuo sogno
    in questa realtà.

    Ecco ora che hai cominciato
    puoi dire:

    IL PIù BELLO DEI MARI
    ORA LO STO COSTRUENDO
    CON LE MIE MANI
    GIORNO DOPO GIORNO…

    ECCO IL PIù BELLO DEI MARI
    è QUELLO CHE NAVIGHI ORA
    è QUEL MARE, CHA ANCORA NON AVEVI
    NAVIGATO
    FIN A ORA….

    VIVILO!!!
    ————-
    ————
    **********

    “E quello
    che vorrei dirti di più bello
    non te l’ho ancora detto.”

    ORora che hai iniziato
    vai dalla persona che ami
    e dille
    tutto ciò che ancora
    non le hai sussurrato…

    BUON LAVORO
    ALLORA!!!!

    e cmq sia
    a prescindere
    dal progetto
    buona vita!!!!

    ps: “il più bello dei Mari”
    puoi iniziarlo quando ti pare
    e non importa età
    puoi iniziar anche adesso…

    non fa nessun tipo di distinzioni
    chi ha voglia inizia all età che vuole
    e quando gli pare….

    libertà di mare

    e di anima

  3. ll più bello dei mari
    è quello che non navigammo.

  4. ll più bello dei mari
    che iniziamo a navigare

    ps: che poi è sempre quello che non navigammo
    che abbiamo tenut per noi
    e che poi abbiam deciso
    di costruir e viver…..
    ….

  5. Il mare è tutto azzurro.
    Il mare è tutto calmo.
    Nel cuore è quasi un urlo
    di gioia. E tutto è calmo.

    Sandro Penna

  6. ..riascoltavo giusto ora una canzone.. che è legata a molti ricordi indimeticabili dei primi anni ’90…

    Notte

  7. Ponte di Giada attraverso
    sotto la luna i miei passi
    attraversano morbidi
    balugina fredda
    mortale donna velata
    apre le braccia ma
    non deve non deve
    crollerebbe il ponte
    girati donna guarda
    altrove e fammi passare
    Mortale livore ti consuma
    e dappresso io veggio
    il tuo macabro intento
    Eppur tanto bella
    mai non fosti sul ponte
    di Giada le braccia
    a spalancare eppur
    Ignota è la tua razza
    i tuoi modi non capisco
    non intendo il nesso
    tra me e ciò che mostri.
    Sol livido è il terreno
    freddo del tuo parlare
    Viscido strale
    umida terra
    e pietà non trae
    il senno riprendo
    e riprendo la vita.

  8. Non a caso la poesia di Neruda
    che avev postato:
    SU RABBIA, RANCORE…

    poesia: la pioggia di denuda…

    finisce con questi sublimi versi:

  9. LE MIE PAROLE PIOVVERO SU DI TE ACCAREZZANDOTI.
    HO AMATO DA TEMPO IL TUO CORPO DI MADREPERLA SOLEGGIATA.
    TI CREDO PERSINO PADRONA DELL’UNIVERSO.
    TI PORTERÒ DALLE MONTAGNE FIORI ALLEGRI,COPIHUES,
    NOCCIOLE OSCURE, E CESTE SILVESTRI DI BACI.

    VOGLIO FARE CON TE
    CIÒ CHE LA PRIMAVERA FA CON I CILIEGI.

  10. di Neruda
    ………………………………………….
    Una melodia si suoni e parole
    che portano
    direttamente
    all estasi
    paradiso
    senza ritorno…

    UN SUBLIME CANTO
    D AMORE
    CHE DICE IN OGNI MODO CONOSCIUTO
    AL CUORE
    DI AMARE
    E FARSI AMARE

    ——-

    UN INNO ALLA VITA
    per me questi versi:

    INDESCRIVIBILI.

  11. VOGLIO FARE CON TE
    CIÒ CHE LA PRIMAVERA FA CON I CILIEGI.


    (http://www.youtube.com/watch?v=LWZJNh-h0Gc&feature=related)

  12. ps: notare che la pioggia si denuda e i “ciliegi in fiore” fanno parte della stessa poesia…
    un caro saluto a tutti

    Un week end fiorito
    come la primavera fa con i ciliegi!!!!

  13. Anche per te, dolcissima Melusina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...