Terremoto in Emilia: opere salvate della Collegiata di Santa Maria Maggiore a Pieve di Cento


(Giovanni Francesco Barbieri, detto il Guercino , Annunciazione)

(Guido Reni, Assunzione della Madonna)

Annunci

12 Risposte

  1. Noi Siamo i Costruttori.

  2. di ogni tempo 😀

  3. così come saremo i trasformatori consapevoli di ogni continuo tempo 😀

  4. Cazzuola e fracasso!
    Coppetta e cucchiaio!
    Forchetta e coltello!
    Filo e bottone!
    Culo e camicia!
    Pollice e metro!

  5. 😀
    idea
    intuizione
    ricerca alla fonte
    sensazioni ed emozioni
    conoscenza e geometria sacra
    pensiero consapevole e psicotronica
    energia pranica e le vibranti armoniche del cuore
    insomma ricercante crescente consapevolezza immersa nel respiro del mare dell’infinita saggezza

  6. …ora ricordo: il mestolo e la pignata!
    Idea,… psicotronica, geometria sacra e vibranti armoniche del cuore: I … misteri, i mandala, che soltanto il mestolo, in armonia con la pignata, può conoscere e che soltanto quello è degno di custodire intatti di questa. Ora ricordo! Non rido.

  7. trattasi di vero e proprio “brodo cosmico” che trabocca dal pentolame o meglio dal divino calderone del Grandioso Merlino (il creatore di questo nostro universo, Shiva, Thoth, Ermes, Mercurio, l’ Argangelo Raffaele… la stessa divina entità cosmica che ha avuto tantissimi nomi) in attesa di cristallizzare attraverso il divino pensiero manifesto in infiniti nuovi mondi….. 😀

  8. …E mi domando se sarà mai possibile cristallizzare all’istante la brodaglia del suddetto dio ctonio, con un gaio e brioso “cucchiaio” di colla di pesce, ispirato dal solare dio nostrano Totti (che lo ispiri!) ovvero il suo doppio oscuro (che lo integri!), che di là starebbe alla regìa del pentolame divino anch’esso…
    Un bel cucchiaio assettato lì, proprio lì, pensavo, per un cucchiaio assettato quì, proprio quì, cogitavo, nella rete… di questo nuovo mondo, dove la cristallizzazione di quel pensiero si manifesta divinamente suonandogliela così: GOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAAAALLLLLLL!!!
    Non rido, oggi, priprio oggi.

  9. E’ questa serale comunanza che in queste occasione ci rende uniti per ogni sospirato trionfante sogno…… Nella stessa misura, ma per scopi ancor più assai elevati, ci sarebbero altre benefiche forze aggreganti da richiamare ciascuno con il proprio cuore, divine forze che veramente e sinergicamente potrebbero cambiare questo nostro mondo…… 😀

  10. E manteniamoci Costruttori e non vittime di qualsivoglia questione che implichi la “perdita di noi stessi”.

  11. L’impossibilità a rivelare. Non è offesa. E’ crescita. Neanche le piante crescono se sono continuamente divelte ed osservate. Buon 4 Luglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...