E più ti amo…

Annunci

5 Risposte

  1. …Con la stessa delicatezza con cui si adagia una domanda sul cuore e si rimastica un Koan: “Ruota, ruota…ruota, ruota, qual’è piena e qual’è vuota?” 🙂

  2. A occhi chiusi

    Quando chiudo gli occhi
    corro qua e là
    piena di energia
    con i capelli sciolti lungo la schiena.

    La voce di mia madre che mi chiama,
    le nuvole bianche che fluttuano in cielo:
    dovunque
    ampi campi di colza in fiore.

    Adesso a 92 anni
    il mondo effimero
    che osservo a occhi chiusi
    è quanto mai piacevole.

    Toyo Shibata

    Energia vitale

    adesso che ho superato i 90 anni
    ogni giorno
    mi è quanto mai caro.

    Il vento che accarezza le guance,
    le telefonate degli amici,
    le persone che vengono a trovarmi.

    Tutto ciò
    m’infonde
    un’energia vitale.

    Toyo Shibata

    È proprio quando ti accorgi che ti rimane poco di un qualcosa, che quel qualcosa, diviene immediatamente prezioso,
    unico
    inestinguibile.
    Assume il valore di un tesoro prezioso, appena trovato
    di un forziere dalle infinite ricchezze
    e
    quando il crepuscolo
    si staglia all’orizzonte,
    è proprio in quel momento
    in genere
    che succede il miracolo.
    Il sole sorge in tutta la sua beltà,
    come fosse la prima volta:
    la prima volta in questo mondo,
    la prima volta per tutti gli esseri viventi,
    la prima volta per te.
    È la prima mattina di tutta la tua vita non è vita
    e che affacci sul mondo
    con tutte le prospettive e le speranze di chi
    è all’alba dei tuoi giorni
    è una luce calda
    è avvolgente

    ti abbraccia,
    ti circonda.

    È la luce del sole
    che ti sfiora
    dalla finestra
    della tua camera
    per la prima volta.
    È il giorno che ti bacia.
    Così diceva che ti è rimasto poco,
    lo vidi bene
    con gioia e speranza.
    Di ciò che ti rimane poco,
    lo coltivi infinitamente.

    Dando la vita
    il fiore rosa della tua anima vitale.

    by Mel

    LA COROLLA DELLA FELICITà.

  3. CORREZZIONE: AL POSTO DI
    Così diceva che ti è rimasto poco,
    lo vidi bene

    è:

    Così di ciò che ti è rimasto poco,
    lo vivi bene.

  4. …Un bacio a …’zia-Mel
    Vale-valeria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...