Il mio cuore….

IL MIO CUORE
Il mio cuore:
un timido fiore,
in un immenso
e sconfinato prato,
senza età.

PENSANDO A TE
La mia anima si avvolge,
di un immenso calore,
quando ti penso;
e improvvisamente mi perdo,
nell’immenso paradiso
dei tuoi occhi d’ebano;
ma il mio cuore irrequieto
mi svela tristi realtà;
e aliena frammenti di lacrime,
non versate.

Patrizia Ianni

Annunci

9 Risposte

  1. Molto bella, cara. Davvero…

  2. Grazie 🙂

  3. Con semplici umani parole che preludono al sentimento, all’innamoramento ed anche a precognitivi inconsapevoli ricordi.

    Sentimentalmente ed Innamoratamente Bella 😀

  4. Detto francamente le sue poesie sono troppo banali e la seconda sembra più una frase che un componimento. Cara Patrizia, spero che non se la prenda per questa mia considerazione e forse chissà…un giorno scriverà una poesia che a me piacerà molto.
    Ciao ciao

  5. Sai come accarezzare dolcemente il cuore…Patrizia cara!
    Sei davvero fantastica
    un bacio Bea

  6. Cara Elle, detto francamente, visto che hai così spiccato quell’uniformante /lineare / razionale (e scusandomi aggiungo “stupido”) senso critico , allora perché non ci spieghi e ci mostri chi sei veramente ?

  7. caro fantomatico Elle lei dice che le mie poesie sono banali. Ma lei giudica solo in base a queste 2? Nè ho scritte molte in realtà e la banalità che lei vede ovviamente è soggettiva… Ma come dice Raffaele ci mostri cosa sa fare a questo punto siamo tutti curiosi..le critiche possono essere costruttive solo se nn sono fatte tanto per. E il mio sesto senso mi dice che in realtà lei le faccia tanto per trovare per forza qualcosa che non vada dato che non mi può certo giudicare da 2 poesie. PS. ci conosciamo per caso? nn so perchè ma ho avuto questa impressione

  8. Dedico “Pensando a te” al cane di Map. Volevo postarlo ieri, ma ho aspettato che altri commenti dessero musica ai versi di Patty.
    Forse vi farà ridere questa mia considerazione, ma non è assolutamente questa la mia intenzione: il sentimento che pervade la poesia di Patty, parte e riposa in quegli occhi di ebano. Il ricordo accorato, che un giorno su questo blog Map mi ha trasmesso parlando della fine tragica del suo cane, parte e riposa dagli occhi, in quegli occhi color… ambra. Amo il mio cane e capisco certi legami.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...