Sogni e visioni

 

“Coloro che sognano di giorno sono consapevoli di molte cose che sfuggono a coloro che sognano solo di notte. Nelle loro visioni grigie captano sprazzi d’eternità e tremano, svegliandosi, nello scoprire di essere giunti al limite del grande segreto. In un attimo, apprendono qualcosa del discernimento del bene e qualcosa più che la pura e semplice conoscenza del male.”

Edgar Allan Poe

Annunci

12 Risposte

  1. “SE INVECE DI VOLARE
    CON ALI DI VETRO,E SFIORARE
    LE ONDE,SOLO PER ESSERE
    PARAGONATO AL MITICO ICARO.
    MEGLIO SAREBBE PER L’UOMO
    ELETTRONICO SCENDERE
    SU BEN ALTRO MARE.
    GUARDARE NEGLI OCCHI
    QUESTA REALTA’ RESA ARIDA
    DAL SUO CONTINUO ANDARE
    DIETRO STERILI SOGNI.”

    GINA TOTA (AVVISO )EPIGRAMMANDO

  2. “OR ORA ESCO DA UN SOGNO.
    MI E’ RIMASTO NELLE MANI UN LEMBO DI CIELO”

    GINA TOTA

  3. “lavarti i capelli mentre tieni gli occhi chiusi o lasciare che sia tu a farmi la barba,la sensualità è come fiume che ha percorsi tutti suoi…”- —–Onne Blaue

  4. I agree 😉


  5. Oggi Giornata della Terra

    RESPECT! 😉


    […]

    MADRE TERRA

    Lei crea uccelli e farfalle
    fiumi e montagne
    ma non saprai mai la prossima mossa che farà
    Tu ci puoi provare
    ma è inutile chiedersi perchè
    non la si può controllare
    lei va per la sua strada

    Lei governa fino alla fine dei tempi
    lei dà e riceve
    Lei governa fino alla fine dei tempi
    lei va per la sua strada

    Con ogni respiro
    e tutte le scelte che noi prendiamo
    noi stiamo soltando attraversando la sua strada
    Io trovo la mia forza
    credendo che la tua anima sopravvive
    fino alla fine dei tempi
    la porterò con me

    Un giorno saprai mio caro
    che non devi avere paura
    un nuovo inizio inizia sempre alla fine
    Fino alla fine dei tempi
    lei va per la sua strada.

    […]

  6. Birds and butterflies
    Rivers and mountains she creates
    But you’ll never know
    The next move she’ll make
    You can try
    But it is useless to ask why
    Cannot control her
    She goes her own way

    She rules until the end of time
    She gives and she takes
    She rules until the end of time
    She goes her own way

    With every breath
    And all the choices that we make
    We are only passing through on her way
    I find my strength
    Believing that your soul lives on
    Until the end of time
    I’ll carry it with me

    Once you will know my dear
    You don’t have to fear
    A new beginning always starts at the end
    Until the end of time
    She goes her own way

    […]
    😉

  7. Buona domenica, caro Prof., a Lei ed a tutti gli amici del Blog!

    Se desiderate provare l’esperienza del sogno lucido ho trovato questo articolo sul sito donnad.it

    La nuova frontiera del sogno

    I ‘sogni lucidi’ rappresentano il desiderio di ogni persona che, al momento di coricarsi, vuole sognare solo le cose a lei più care, i momenti più belli e gli istanti più significativi in compagnia delle persone più importanti. Gli incubi che spesso ci fanno visita durante il sonno sono fattori imprevisti che vorremmo eliminare o, comunque, non correre il rischio di vivere.

    I sogni lucidi sono i sogni “manovrati” dalla nostra mente che ci permettono finalmente di sognare ciò che più desideriamo. Molti sono scettici al riguardo, ciononostante, per molti, quella del sogno lucido è un’esperienza onirica alternativa che consente di esplorare una dimensione nuova, diversa dalla realtà.
    Come fare?
    Come si fa ad ad avere un sogno lucido?
    Anzitutto devi essere completamente consapevole del fatto che chiunque può sognare lucidamente e che tutto quello che serve è un po’ di pazienza, costanza ed impegno.
    Inizia scegliendo una posizione con la quale addormentarti e mantieni la stessa regolarmente.
    Anche l’orario deve restare assolutamente invariato: sforzati di rispettare i tempi e assumi uno stile di vita il più regolare possibile. La quinta o sesta notte cambia orario, variandolo all’incirca di un’ora, e posizione. Scegli, ad esempio, di dormire supina se prima prediligevi il fianco, e viceversa
    Comincia dal luogo e, mentre senti che stai per addormentarti, pensa intensamente al posto che vorresti sognare, sforzandoti di inserire più dettagli possibili, come ad esempio gli oggetti che vedi intorno a te o i rumori che senti.
    Gli esperti dicono che, solitamente, in questa fase, sia normale sentire uno strano brusio o formicolio. Fa parte del processo di concentrazione.
    Continua in ogni caso a visualizzare il paesaggio, questa volta però esplorando attentamente il territorio camminando, volando o nuotando, come ti pare.
    La memoria
    Quante volte ti è capitato di svegliarti da un brutto sogno proprio nel momento in cui ti rendevi conto che quello che stavi vivendo non era
    reale? Questa è la prima esperienza di sogno lucido nella quale, spesso, ci imbattiamo.
    Questo sogno, generalmente, resta sempre impresso nella nostra mente, perché l’esperienza del sogno lucido permette una migliore memorizzazione, perché consapevole. Per raggiungere la completa lucidità, in ogni caso, si suggerisce di tenere un diario giornaliero in cui annotare appunti, sensazioni e immagini visitate durante le notte.
    Tecniche di memorizzazione
    Una tecnica piuttosto complessa, da mettere in pratica solo dopo qualche periodo, è quella applicabile nel momento in cui, di notte, ti svegli mentre stavi sognando. Invece di girarti dall’altro lato, ritrova la concentrazione e prova a pensare che sarai perfettamente in grado di renderti conto che stai sognando nel momento in cui “recupererai” il sogno.
    Prova a ricordare il sogno che stavi facendo e preparati a diventare “cosciente”. Raggiunto un certo livello di concentrazione potresti persino regolare una sveglia un’ora prima dell’orario prefissato, alzarti per un periodo molto breve e provare, infine, questa tecnica.
    I benefici
    Gli aspetti positivi del sogno lucido sono molteplici e benefici. Questa pratica, infatti, può farti vincere le paure più irrazionali attraverso una completa comprensione del problema che passa per l’affrontare saggiamente la causa.
    Non solo, il sogno lucido può aiutarti anche nel raggiungimento di un nuovo obiettivo. I sogni, infatti, possono essere utilizzati efficacemente per preparare alcuni aspetti delle proprie attività di veglia. Queste applicazioni includono la simulazione, la risoluzione creativa dei problemi e persino la guarigione fisica.
    La possibilità di accelerare il processo di guarigione fisica attraverso la pratica del sogno, infatti, è divenuta realtà grazie alla scienza e la capacità di essere lucidi, nei sogni, è fondamentale.


    SVEGLIATI!!!!!……ED INIZIA A SOGNARE….

  8. Caro Doc,
    Vorrei sognare un mondo comico, proprio come quello che sogna Ligabue. Cosa posso fare?
    Inoltre vorrei poter controllare il momento in cui mi addormento, poichè mi sfugge. Mi sono sempre riproposta di avvisar-mi muovendo il dito indice, ma, ad ora, non ci sono riuscita. Premetto che non soffro di narcolessia.
    Grazie in anticipo. 😀

    (Un grande abbraccio ad Anna che deve sopportare le mie immersioni/incursioni nei suoi contributi sempre e comunque interessanti.)

  9. L’assalto dei sogni alla tela…: inutile respingerlo o “manovrarlo” coscientemente.

  10. E con questo abbiamo fatto lo stesso sogno:

  11. Caro Doc,
    mia figlia, l’artista di casa, ha cominciato a disegnare e successivamente a parlare. I suoi attacchi d’arte sono tuttora frequenti e diurni. Spesso hanno intralciano il normale decorso scolastico, ma tutto quello che abbiamo potuto fare, genitori sorelle ed amici vicini, è stato di invitarla a raccontarci per filo e per di-segno ogni attacco, ma soltanto dopo i compiti e possibilmente non durante le ore di lezione. Anche invitarla a giocare insieme è stato un buon antidoto contro gli attacchi d’ansia che seguivano al distacco dai suoi fogli. A me invece è successo di annotare il sogno di un bel biscotto spalmato di nutella, che mi assaliva, e poi di averlo realizzato… alle tre del mattino. La seconda volta che ho sognato un capriolo, ho deciso che era il caso di cambiare ricetta, perchè alle due i caprioli in puglia non si trovano. Mi sono fatta due spaghetti aglio e olio.
    Mio marito sa già quello che mangerà fra quattro giorni… Ma quello è davvero un altro sogno, per quanto cucina bene.
    Cordiali saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...