Il dolce canto degli angeli…

(William-Adolphe Bouguereau, Il Cantico degli Angeli, 1881)

21 Risposte

  1. Un dipinto raggiunge l’ arte suprema e la verità assoluta, quando l’ uomo si sottrae, al proprio pensiero, alla proria interpretazione, personale, per dare al quadro, stesso, quella sapienza che attraverso la perfezione artistica, arrivi, da solo, a parlare, all’ anima dell’ uomo.

    Insomma, è la perfezione del quadro che deve interpretare, l’ anima del poeta.

    In questo quadro, risuona, come un eco lontano, la pace, la speranza, la vittoria e la vita oltre, oltre la vita.

    Chi si rivolge alla Vergina, non teme la morte, vince la morte,in quanto, Ella è il vero mistero dell’ anima umano.

    Ho trovato, fra i miei appunti personali, una preghiera, che mi ha fatto tanto riflettere, ieri, come oggi :

    Il 13 gennaio 1863 un’anima devotissima alla Madonna credette di vedere i demoni sparsi sulla terra a causare stragi infinite.

    Nel medesimo tempo l’Augusta Madre di Dio avrebbe confermato che difatti i demoni si erano scatenati nel mondo e che l’ora era giunta di pregarla come Regina degli angeli e di chiederle di mandare le Sante Legioni per combattere ed atterrare le potenze dell’inferno.

    Dice allora quest’anima: “Madre mia, tu così buona, non potresti mandarli senza che te lo chiediamo?”.

    “NO, RISPOSE LA MADONNA, LA PREGHIERA E’ UNA CONDIZIONE POSTA DA DIO STESSO PER OTTENERE LE GRAZIE”.

    “Ebbene, Madre mia, vorreste insegnarmi come dovremmo pregare?”. E la Santissima Vergine le dettò la preghiera ‘Augusta Regina’.

    Dopo ciò, si narra che le macchine per la stampa si ruppero due volte alla prima tiratura di questa preghiera, e il problema si risolse solo dopo l’intervento delle autorità ecclesiastiche, che promosero la diffusione di questa preghiera

    Preghiera

    Augusta Regina dei Cieli e Signora degli Angeli, Tu hai ricevuto da Dio il potere e la missione di schiacciare la testa a satana.
    Noi umilmente ti chiediamo di inviare le legioni celesti, affinchè ai tuoi ordini perseguitino i demoni, li combattano dappertutto, reprimano la loro audacia e li respingano nell’abisso. Chi è come Dio? Chi è come Te, o Maria?
    O buona e tenera Madre, tu sarai sempre il nostro amore e la nostra speranza.
    O Divina Madre, invia i santi Angeli per difenderci e respingere lontano da noi il crudele nemico.
    Santi Angeli e Arcangeli, difendeteci e custoditeci.

    Ave Maria

    Gloria

    Invocazione San Michele Arcangelo:

    San Michele Arcangelo, difendici nella lotta: sii il nostro aiuto contro la malvagità e le insidie del demonio.
    Supplichevoli preghiamo che Dio lo domini e tu capo della Milizia Celeste, con il potere che ti viene da Dio incatena nell’inferno satana e gli altri spiriti maligni che si aggirano per il mondo per perdere le anime. Amen.

  2. E’ vero, Arte e Vita diventano sinonimi.

    P.S.(Dov’eri?…)

  3. si resta senza fiato di fronte a tanta bellezza e si sente la potenza divina che si esprime tramite l’arte.Beato chi ne gode.

  4. Effetto riflettente : la nostra luce attira la potenza degli angeli…. il loro canto…

  5. estasi…

  6. il dolce canto degli angeli
    mi ricorda la primavera:
    quella leggera brezza
    che ti accarezza il viso
    il dolce tepore del sole sulla tua pelle
    l’ abbraccio di un amico
    in una bella giornata radiosa
    una camminata per un parco col sole
    o la brezza del mare
    che ti avvolge

    Mi sembra che questa atmosfera
    possa divenire
    un dolce armonia
    che illumina la giornata…

    Ps: chissà quali parole avrebbe questa dolce canzone…

  7. e anche quali note…

  8. forse le note invisibili del cuore, non so..bohhhhh!!!

  9. 🙄

  10. Satana, una invenzione della chiesa… perchè è già presente in minore o maggiore misura nella stessa natura polare dell’essere duale… per giunta, molti di questi rappresentanti , inconsapevolmente sono i maggiori portatori….

    la Vergine altra invenzione perché in effetti è l’energia serpica, la kundalini che potrebbe innalzare l’essere al suo giusto rango… di sante vergini immacolate nel mondo ce ne sono tantissime …. anche la madre di krishina era una vergine…… ma la copulazione per queste “iniziate” così coem ci viene riportato nelle “nozze alchemiche” avviene nella quarta dimensione, così come ci viene raccontato da Thoth quando ci descrisse la nascita interdimensionale dove Iside volò con il suo corpo di luce vero Osiride, da dove fu concepito Horus…. Comunque, per chi la vuole ricercare, ormai è anche nota anche una antichissima scienza che ha riscoperto attraverso la PARTENOGENESI i casi delle “Immacolate concezioni.” i casi in cui nella sequenza delle unioni interviene la sequenza FIBONACCI che è ben diversa dalla sequenza binaria del bimbo/bimba (1) madre/padre (2) Nonni (4) bisnonni (8) ecc…

    San Michele Arcangelo = Marduk = che ci ricorda la guerra degli dei…. che niente a che vedere con la lotta fra il bene ed il male, fra la luce e le tenebre… fu una lotta solo di potere che si perpeptuo anche sulla luna, una lotta per contendersi i nuovi preziosi schiavi clonati umani ADAMA…..

    se avete veramente fede (conoscenza) potreste benissimo spostare le montagne diceva e ancora dice il V.M.Gesù. e siccome dopo 2000 anni di continue preghiere ancora purtroppo c’è tantissimo evidente reale tangibile male, vuol dire che nell’insieme queste preghiere (senza quella giusta antica conoscenza, tranne quei sporadici pochi casi, che nell’insieme sono trascurabili,) non sono servite proprio a niente.

  11. Scusami per queste parole Carissima Tea….
    guarda che la luce attira ANCHE certe forze oscure….. loro sono i maggiori predatori…. si nutrono di energia….. è come dire “niuru cu niuru non tingi” Comunque menomale che abbiamo le nostre guide spirituali che celatamente ed invisibilmente ci proteggono da queste forze…

    la vera estasi oltre a trasformare l’essere, (attraverso una vera e propria radiosa trasfigurazione) innalza e fa volare l’essere nei mondi trascendentali…. e siccome a nessuno viene dato più di quello che può sopportare…. se non c’è quella giusta CONOSCENZA (così come ci viene riportato in tutti i difficili processi iniziatici) si rischierebbe veramente di morire, di rimanere carbonizzati per quella conosciuta maggiore fonte di energia….. altra cosa sono i celati aspetti inconsapevoli che conducono certi particolari esseri a riprendere i passi iniziatici o conoscitivi che avevano lasciato in una vita precedente…

    diciamo invece che è una bellissima riflettente amorevole simbolica immagine che genera tantissimi amorevoli sentimenti…..

  12. “L’Amore è un tempo infinito in uno spazio fugace.”

  13. Si, è vero, la luce attira. Quando hai lasciato gli ormeggi, e sei di densità più leggera e il tuo suono è limpido, di solito, subito, si azzeccano, e puntano diretti al tuo Ego. (Come certe persone).

  14. Ha senso parlare di “sindrome di stendhal” della zecca per il suo ospite, oppure di “imprinting”, come accade spesso per gli anatroccoli nei confronti di un barattolo?

  15. Dio santo, come sei noiosa Valeria, sempre a spaccare il pelo in quattro. Ma soffi di tricotillomania persecutoria? Un bacio, ma non t’avvicinare!

  16. amo angeli più modesti…
    patripatrizia

  17. Strano, detto da te. Un bacio e chi si muove?


  18. v=3Zytc4lDco4&feature=endscreen&NR=1


  19. v=yD_oNdvGOdI&feature=related

  20. forse è simile a questa canzone di bach, postata da Anna, chissà quale suono e quali parole..continuerò ad immaginare e ad ascoltare
    senza una risposta precisa e forse il bello è proprio questo..

    poter immaginare il meglio che si può e poi realizzarlo e cercare di farlo e poi riuscirci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...