Speranza… di Patrizia Ianni

Carissimi, oggi voglio condividere con voi una lirica della poetessa Patrizia Ianni.
Una poetessa ancora inedita ma che, ne sono sicuro, otterrà i consensi e l’attenzione che merita…

 SPERANZA

L’ irreale si fa sogno;
la realtà trascende nell’oblio.
Un soffio di cielo
nell’anima.
Luce negli abissi.
Mi perdo nell’oceano di un’emozione.
Una gioia combattuta e cercata;
ma trovata;
un calore che scioglie il cuore,
là dove non c è sole.
Filtrano i raggi e la luce,
allevia il dolore.
Germoglia a poco a poco l’armonia,
dentro me
e un sorriso di speranza,
spicca il volo verso l’infinito.

 Patrizia Ianni

42 Risposte

  1. Buongiorno professore, non sapevo del suo blog… E’ una bella notizia ritrovarla. Grazie per questa splendida poesia….

  2. un soffio di cielo… bellissima

  3. E’ bello vedere come spesso dare spazio a giovani poeti permette di scoprire delle vere perle nascoste!

  4. Gabriele sapresti dirmi tutto ciò che sai su questa poetessa emergente?
    grazie 😀

  5. Ciao Melusina, presto mi darò altre informazioni e condiverò, con voi, altre sue liriche. Un abbraccio a te. Gabriele

  6. …E’ la cronaca, attimo dopo attimo, del dono della vita: dal concepimento al suo germogliare…
    Il suo vero nome è Speranza: la saggezza è racchiusa in un fiore che, attraverso i suoi petali, si unisce al Cielo e con le sue radici lo lega alla Terra !

  7. complimenti molto bella 🙂

  8. ok resto in trepidante attesa…
    di informazioni

    un primaverile saluto a te!!!

  9. Bella questa poesia! Mi trasmette profonde emozioni 🙂

  10. In assonanza con la poesia di Patrizia Ian, questa di Antonia Pozzi:

    ” Ti do me stessa
    le mie notti insonni,
    i lunghi sorsi
    di cielo e stelle – bevuti
    sulle montagne,
    la brezza dei mari percorsi
    verso albe remote.

    Ti do me stessa,
    il sole vergine dei miei mattini
    su favolose rive
    tra superstiti colonne
    e ulivi e spighe.

    Ti do me stessa,
    i meriggi
    sul ciglio delle cascate,
    i tramonti
    ai piedi delle statue, sulle colline,
    fra tronchi di cipressi animati
    di nidi –

    E tu accogli la mia meraviglia
    di creatura,
    il mio tremito di stelo
    vivo nel cerchio
    degli orizzonti,
    piegato al vento
    limpido – della bellezza;
    e tu lascia ch’io guardi questi occhi
    che Dio ti ha dati,
    così densi di cielo –
    profondi come secoli di luce
    inabissati al di là
    delle vette –

    4 dicembre, 1934

  11. Salve atutti e grazie dei commenti, sono Ianni Patrizia autrice della poesia. Melusina sei interessata a leggere altre mie poesie? credo nè verrano pubblicate presto altre!

  12. ciao Patrizia ma di dove sei?

  13. Ciao! Sono aquilana e ho 27 anni

  14. Poesia molto emozionante ed interessante, complimenti all’autrice!Sarò felice di leggerne altre|

  15. Brava! siamo in attesa di altre perle..

  16. Che bella ventata di aria nuova!
    Grazie Patty!

  17. Possa la Luce guidare i tuoi passi in questo nuovo giorno, Gabriele caro. Un abbraccio grande come il Mondo… 😀

    P.S. Versi davvero ILLUMINANTI i tuoi, Patrizia. Aspetto con trepidazione di leggerti ancora… di tuffarmi nella tua ARTE…

  18. Complimenti, Patty!
    Un “oceano di emozione” a cui hai dato voce permettendoci di con-dividerlo, giovane e brava!

  19. senza soffermarmi sulle parole mi ha toccato.
    Questa forse è la magia della poesia che ci fa leggere la lingua non scritta
    matteo

  20. Una vera perla! Sinceri complimenti all’autrice.
    Ho trovato questo blog per caso.
    Professore è bello ritrovarla, la seguivo sempre in rai.

  21. Vi ringrazio! E’ un piacere condividere con altre persone la lingua non scritta della mia anima! 🙂

  22. Buon Giorno Carissima Poetica Patrizia… 😀
    L’ispirazione non ha tempo , essa stessa è arte/poesia/verità manifesta.
    Anche sei ci dici che hai solo 27 anni dietro le amorevoli spoglie di bella giovane pulzella aquilana, assai intriso di radioso sole interiore è il tuo giovane atavico immortale cuore… 😀

    Bagnaci del profumo delle tue preziose belle contemplative poesie… 😀

  23. Grazie, Luigi. Buona giornata!

  24. Cara Sofia, sono contento di ri-trovarti. Baci

  25. Piacere di conoscerti. Un saluto a Patty.

  26. E’ veramente una lirica che arriva nel cuore del lettore.

    E’ un trascendere l’ uomo fisiologico, un trascendere l’ illusione terrestre, per dare impulso e armonia all’ immortalità dell’ anima.

    Gabriele, complimenti, non potevi trovare dI meglio…

    LA FORZA COSMICA CHE SI ESPRIME ATTRAVERSO LA POESIA, ATTRAVERSO IL CUORE.

    Qui siamo di fronte al trionfo dell’ anima, tutto si evolve in magia e in incanto fino al ritrovamento del soprannaturale :

    L’ irreale si fa sogno;
    la realtà trascende nell’oblio.

    Un soffio di cielo
    nell’anima. ( Il cielo dà la divinita all’ anima))

    Luce negli abissi. ( l’ abisso che si “redime”)

    Mi perdo nell’oceano di un’emozione. ( La potenza interiore)

    Una gioia combattuta e cercata;
    ma trovata; (La pace, in fine ritrovata )

    un calore che scioglie il cuore,
    là dove non c è sole. ( L’ anima ritrovata dà il calore senza sole)

    Filtrano i raggi e la luce,
    allevia il dolore. ( la luce che stempera il dolore )

    Germoglia a poco a poco l’armonia,
    dentro me

    e un sorriso di speranza,
    spicca il volo verso l’infinito. ( E, la speranza che non muore, trova l’ infinito ).

    Brava Patrizia, ha ragione Gabriele… sei una grande …. .

    Auguri, e, se un giorno, incontrerai persone invidiose, ricordati che sei un essere vincente, e che, puoi tutto. Il male non ti deve ferire.

    Il male, lo devi trasformare, con la stessa esperienza travolgente, che attraversa la tua infinita lirica : ” Speranza ” Buona Pasqua.

  27. Non amo in genere la poesia come forma d’arte,ma devo dire che sei molto brava, Patty 🙂

  28. brezza di primavera !

    ciao patri – patrizia

  29. Piacere mio! .. Grazie Raffaele spero possano piacervi anche le altre!

  30. Un saluto a Patty-Sally!

  31. Grazie innominatoxpatriza hai spiegato veramente bene la mia poesia! 🙂 Ti ringrazio inoltre per le belle parole e i preziosi consigli! Ringrazio ancora tutti mi rende felice sapere di aver donato qualcosa di me e del mio mondo emozionale!

  32. Valeria Sally è mia sorella e siccome stavamo vedendo insieme ho scrtitto dal suo nick 🙂

  33. La tua poesia mi ha comunicato tanta speranza e ti rispondo con una mia. Fammi sapere cosa ne pensi….Sono una che combatte contro il cancro e se vuoi contattarmi, ti daro’ la mia e-mail.
    Il giorno
    Il giorno
    la sera
    l’anima che
    mi riempe la vita.
    Vita mia
    agognata,
    vissuta…
    Tu sei
    la mia forza,
    il mio mero
    ricordo sullo scoglio
    dove
    scorgo la luce
    delle onde…

  34. Ciao, Gabriele. Buona serata e un forte, forte abbraccio.
    Rosa

  35. Renato, come mai, non ami la poesia come forma d’ arte ? Ciao.

  36. Ciao, amica mia. Ti abbraccio forte anch’io. Baci

  37. Ah, l’estusiasmo incontrollabile delle sorelle e tra sorelle! Indescrivibile, quanto sia incontrollabile! Ma proprio per questo è VERO! 🙂 Saluti a Sally.
    Ciao!

  38. Si 🙂 è vero Valeria!

  39. Cara Patty,
    è per questo motivo – e per lo stesso che ti ho scritto a commento dell’ altra tua poesia – che sento ” “Speranza” più vicina alle mie corde. Ciao!

  40. Brava Patrizia,poesie molto profonde in questo momento di speranza
    Un abbraccio

  41. Grazie Patty,le tue poesie sono perle di rara profondità.

  42. sono io a ringraziarvi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...